Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale Bosco Incoronata

Banner Locale per la promozione del territorio

Canestrato pugliese DOP

DOP - Denominazione d'Origine Protetta


Il Canestrato Pugliese è un formaggio a pasta dura cruda, ottenuto da latte intero di pecora di razza gentile di Puglia, le cui origini si collegano alla razza merinos.
Il nome di questo formaggio deriva dai canestri di giunco nei quali lo si fa stagionare. E proprio questi canestri di giunco, le cosiddette fiscelle, sono uno dei prodotti più tradizionali dell'artigianato pugliese. Il sapore, più delicato nel fresco e più intenso in quello a stagionatura prolungata, è deciso e lievemente piccante. Il suo sapore deriva oltre che dal tipo di pascolo e dal latte, principalmente dal caglio di agnello essiccato e con molta cura conservato con bucce secche di aranci, limoni e foglie di ortica

  • Categoria del prodotto: Formaggi
  • Nome ufficiale in elenco G.U.: Canestrato pugliese DOP (canestrato foggiano o pecorino dauno)
  • Aree di rinvenimento del prodotto: Produzione e stagionatura in tutto il territorio di Foggia e in alcuni comuni baresi: Altamura, Andria, Bitonto, Canosa, Cassano, Corato, Gravina di Puglia, Grumo Appula, Minervino Murge, Modugno, Poggiorsini, Ruvo di Puglia, Santeramo, Spinazzola, Terlizzi e Toritto.
  • Periodo di produzione: da Dicembre a Maggio
  • Note: Il Canestrato Pugliese giovane viene largamente utilizzato in abbinamento con bacche di fave, pera o verdure crude in pinzimonio accompagnato da vini bianchi o rosati secchi e fermi.
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Comune di Foggia