Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale delle Capanne di Marcarolo

Banner Locale per la promozione del territorio

Come arrivare

In auto

  • Il Parco Naturale delle Capanne di Marcarolo dista circa 150 chilometri da Torino, 130 chilometri da Milano e 30 chilometri da Genova. Gli accessi stradali principali sono costituiti dalle autostrade Voltri-Sempione (A26) e Genova-Milano (A7).

  • Uff.amministrativo (via Umberto I, 32/a Bosio (AL) Tel. 0143/684777):
    A7 (Milano-Genova) uscita Serravalle Scrivia (AL); proseguire in direzione Gavi, Bosio.

  • Sede Operativa (via G.B.Baldo, 29 Lerma (AL) Tel. 0143/877825):
    A26 (Gravellona –Genova) uscita Ovada(AL); proseguire in direzione Belforte, Tagliolo, Lerma.

  • Località Capanne di Marcarolo:
    - A7 (Milano-Genova) uscita Serravalle Scrivia (AL); proseguire in direzione Gavi,Bosio, Mornese. Tra Bosio e mornese deviazione per Capanne di Marcarolo (S.P.165)
    - A7 (Milano-Genova) uscita Serravalle Scrivia (AL); proseguire in direzione Gavi,Voltaggio. A Voltaggio deviazione per Capanne di Marcarolo (S.P.166)
    - A7 (Milano-Genova) uscita Genova Bolzaneto; proseguire in direzione Campomorone(GE). Da Campomorone deviazione per Piani di Praglia (S.P.4)
    - A26 (Gravellona–Genova) uscita Masone (GE); proseguire per Campo Ligure (GE); a Campo Ligure deviazione per Capanne di Marcarolo (S.P.69)


In treno

  • Uff.amministrativo (via Umberto I, 32/a Bosio (AL) Tel. 0143/684777): stazioni ferroviarie più vicine Serravalle Scrivia (AL) e Arquata Scrivia (AL); prosecuzione per Gavi, Bosio con autobus di linea

  • Sede Operativa (via G.B.Baldo, 29 Lerma (AL) Tel. 0143/877825): stazione ferroviaria più vicina Ovada (AL); prosecuzione per Tagliolo, Lerma con autobus di linea.

  • Località Capanne di Marcarolo: non è servita da mezzi di trasporto pubblici


Altri mezzi pubblici

Autobus:

  • Per i pulman privati l'unico accesso consentito è, da Bosio, la S.P. 165


In aereo

Aeroporti consigliati

  • Cristoforo Colombo di Genova.
  • Malpensa o Linate di Milano.
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente di gestione delle aree protette dell'Appennino piemontese