Vai alla home di Parks.it

Parco Regionale dei Castelli Romani

www.parcocastelliromani.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Il Vulcano Laziale: una storia esplosiva

Infanzia Primarie Medie Superiori Insegnanti Gruppi Altro
scuola materna scuola elementare scuola media (secondaria 1° livello)

I Castelli Romani sorgono sui resti di un antico Vulcano, il Vulcano Laziale. Attraverso un'attività intensa, a partire da 600.000 anni fa, il vulcanesimo ha modellato il territorio caratterizzandolo con rilievi, ampie vallate, laghi e conche. La storia del territorio, seguendo le tracce che ha lasciato, ci permette di avere un quadro compiuto delle sue peculiarità. Ne percorreremo le tappe: colate piroclastiche, effusioni laviche, coni di scorie; vedremo i tipi di rocce che si sono prodotte e l'utilizzo che l'uomo ne ha fatto nel tempo. Cercheremo di fornire risposte a domande e curiosità: il territorio così come lo vediamo oggi, si è formato in una sola volta? Il Vulcano Laziale può eruttare di nuovo? È ancora attivo o è ormai spento? Nel Lazio, la nostra regione, c'è stato qualche altro vulcano?

Modalità di svolgimento: L'attuazione del progetto consiste in due incontri:

  • il primo incontro si svolgerà in classe
    Dopo aver presentato il Parco, perché è stato istituito e quali sono i suoi compiti, attraverso immagini e video, si racconterà la storia del Vulcano Laziale. L'incontro avrà una dura variabile da un ora a un'ora e mezza circa;
  • il secondo incontro prevede un'attività sul campo
    Si stabilirà un giorno nel quale effettuare un'escursione che ci consentirà di osservare dal vivo un pezzo del territorio del Parco, come è fatto, cercando di connettere il tutto con il lavoro svolto in classe. Per l'escursione la scuola dovrà provvedere al trasporto degli alunni. Avrà una durata variabile dalle due alle tre ore circa.

Le attività verranno svolte con metodi e linguaggi adeguati all'età degli alunni.

Provincia: Roma  Regione: Lazio
Costi: Il progetto è svolto da personale del Parco dei Castelli Romani ed è gratuito. Il trasporto per l'uscita sul campo è a carico della scuola

Lago di Nemi
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco Regionale dei Castelli Romani