Vai alla home di Parks.it

L'Area Protetta

Carta d'identità

  • Parco Regionale Colli di Bergamo:
    • Superficie a terra (ha): 4.700,00
    • Regioni: Lombardia
    • Province: Bergamo
    • Comuni: Almè, Bergamo, Mozzo, Paladina, Ponteranica, Ranica, Sorisole, Torre Boldone, Valbrembo, Villa d'Almè
    • Provv.ti istitutivi: LR 36 18/08/1977
    • Elenco Ufficiale AP: EUAP0192
  • Altre aree protette gestite:
    • ZSC Boschi dell'Astino e dell'Allegrezza
    • ZSC Canto Alto e Valle del Giongo

L'Ente: Istituzione e organi | Dirigenza e uffici
Gli Uffici: Area amministrativa | Area tecnica | Area ambientale | Area finanziaria

Documenti

 

 

Il Parco dei Colli di Bergamo

Il Parco dei Colli di Bergamo situato nella provincia Bergamasca comprende una vasta superficie nei comuni di Almé, Bergamo, Mozzo, Paladina, Ponteranica, Ranica, Sorisole, Torre Boldone, Valbrembo, Villa d'Almé. Il Parco si estende su un'area di circa 4.700 ettari, situata tra i 244 ed i 1146 m. d'altitudine. Istituito nel 1977 per rispondere all'esigenza di salvaguardare e valorizzare un equilibrio tra la natura e la presenza umana (L.R. n. 36 del 18 agosto 1977), è il terzo parco regionale dopo quelli del Ticino e delle Groane. L'area racchiusa nel perimetro del Parco dei Colli presenta realtà molto diverse tra loro, che vanno dalla collina in senso stretto ad ambiti montani. Si tratta di un territorio dalle caratteristiche fisiche e morfologiche piuttosto eterogenee, che racchiude bellezze sia naturali sia architettoniche di grande pregio, quali ad esempio la Riserva del Giongo o il nucleo storico di Città Alta.

Ulteriori informazioni

Cotinus coggygria - Scotano

La Natura

Il territorio è ricco di boschi, coltivazioni di vario genere quali vigneti, orti, frumento e mais, terrazzamenti, roccoli, antichi nuclei urbani, strade e sentieri di origine storica, monasteri, chiese, fortificazioni, edifici rustici, ville e giardini, corsi d'acqua naturali e artificiali, sorgenti. Numerose sono inoltre le varietà di flora e fauna dell'area.

Ulteriori informazioni

Raganella

La Sede

L'antico monastero benedettino di Valmarina, recentemente restaurato, è la nuova sede del Consorzio Parco dei Colli di Bergamo.
L'antico monastero è situato nella valletta detta di Valmarina, verso la località Ramera in comune di Bergamo, caratterizzata da un suggestivo paesaggio composto da terrazze a prato e coltivi.
La presenza di un monastero benedettino femminile nell'area è attestata sin dal 1150.

Ulteriori informazioni

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Parco dei Colli di Bergamo