Vai alla home di Parks.it

Naturavventura (tre giorni)

Soggiorno d'istruzione

Infanzia Primarie Medie Superiori Insegnanti Gruppi Altro
scuola elementare scuola media (secondaria 1° livello) scuola superiore (secondaria 2° livello)

Primo giorno: il parco è ricco di aree boscate, il programma del primo giorno permette di entrare in contatto con l'ambiente forestale e conoscerne i meccanismi che legano le varie forme di vita. Ore 10.00 incontro con la guida e partenza per la passeggiata nel bosco. Osservazione diretta e riconoscimento degli elementi naturali. Gli alunni della scuola primaria saranno coinvolti tramite percorsi sensoriali e giochi di simulazione. Pranzo al sacco lungo il percorso.
Ore 16.30 termine attività
Rientro con pullman in struttura alberghiera. Dopo cena possibilità di proiezione diapositive per l'illustrazione degli ambienti più caratteristici del Parco.

Secondo giorno: ore 10.00 incontro con la guida del parco presso il centro visite Pian d'Ivo (loc. Madonna dell'Acero). Proiezione didattica "C'era una volta il lupo": la storia dell'importante predatore ieri e oggi, presentazione della ricerca faunistica dedicata al lupo appenninico svolta nel territorio del parco.
Ore 11.30 piccolo corso teorico - pratico per preparare i nuovi ricercatori all'attività sul campo.
Ore 12.30 pranzo al sacco.
Ore 14.00 escursione guidata nei territori dove è stato avvistato recentemente il lupo in seguito all'importante ricerca scientifica. Lungo l'itinerario saranno i ragazzi, guidati da un esperto, ad individuare le tracce, fare ipotesi sulla presenza, eseguire calchi in gesso, fotografare dati importanti; proprio come i veri ricercatori.  
Ore 16.30 termine attività
Rientro con pullman in struttura alberghiera. Dopo cena breve percorso dedicato all'ascolto e avvistamento di rapaci notturni (allocco, barbagianni, civetta).

Terzo giorno: Ore 10.00 incontro con la guida e partenza per la passeggiata in ambiente alla scoperta degli aspetti geologici del parco.  
Lungo il percorso saranno approfonditi i temi relativi alla formazione dell'Appennino, riconoscimento delle rocce, attività legate all'utilizzo della pietra locale. Inoltre saranno osservate le formazioni geologiche tipiche dell'Appennino tosco-emiliano (arenarie torbiditiche, argilla scagliosa con inclusioni di marne e calcari). Sono previste attività di prelievo di campioni e rievocazione dell'antico mestiere dello scalpellino con un minimo laboratorio all'aperto, servendosi di attrezzature fornite dal Parco e creando manufatti trasportabili, a ricordo dell'uscita.
Ore 16.30 termine attività

Possibilità di utilizzare pulmini locali per gli spostamenti a/da struttura alberghiera.
In caso di maltempo saranno svolte attività all'interno dei centri visita del Parco.

  • Interesse prevalente: bosco, lupo appenninico, rocce e geomorfologia
  • Destinatari: scuole primarie, secondarie di 1° e 2° grado
  • Periodo: ottobre, aprile, maggio

Provincia: Bologna  Regione: Emilia-Romagna
Durata: 3 giornate intere
Costi: Euro 390 a classe

Sentiero Entomologico
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2021 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità - Emilia Orientale