Vai alla home di Parks.it

Ecomuseo delle Valli di Argenta

Ecomuseo delle Valli di Argenta
Ecomuseo delle Valli di Argenta
Ecomuseo delle Valli di Argenta
Ecomuseo delle Valli di Argenta
Ecomuseo delle Valli di Argenta
Ecomuseo delle Valli di Argenta
Via Cardinala, 1/c
44011 Campotto di Argenta (FE)

Comune: Argenta Regione: Emilia-Romagna

Tel. 0532/808058 - Fax 0532/808001
E-mail: info@vallidiargenta.org
Web: www.vallidiargenta.org

Il centro presenta un'area dedicata al Parco del Delta del Po Emilia-Romagna, una sezione storico antropologico ed una naturalistica.
Area Parco: sono presentate attraverso immagini e pannelli descrittivi tutte le stazioni del parco.
Sezione storico antropologica: al piano terra la sezione offre la possibilità di comprendere l'evoluzione del territorio e conoscere le modalità di vita del nostro territorio.
Sezione naturalistica: al primo piano la sezione offre un percorso attraverso i quattro ambienti naturali dell'Oasi di Campotto, il bosco igrofilo, il prato umido, il canneto e lamineto.
Un filmato multisensoriale infine, con suggestioni, immagini ed effetti speciali immerge il visitatore in una visita virtuale.

Attività: Il centro visite svolge funzioni di promozione ed accoglienza turistica, è il centro prenotazioni informazioni e motore di tutte le attività dell'Ecomuseo di Argenta che si compone, oltre che dal museo delle Valli e l'oasi naturalistica, dal Museo della Bonifica e dal Museo Civico.
Le attività prevalenti sono: visite guidate, laboratori didattici per adulti e ragazzi, visite tematiche, organizzazione di eventi legati alla cultura del territorio, promozione e marketing territoriale.
Il Museo delle Valli è un centro di educazione ambientale riconosciuto dalla Regione Emilia Romagna.

Servizi: Il centro è dotato di Bookshop, caffetteria, aula didattica, sala conferenze, biblioteca ed emeroteca

Accessibilità: Il centro è accessibile ai disabili.

Orari: 9.00-13.00 / 15.30-18.00. Chiuso il lunedì.
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità - Delta del Po