Vai alla home di Parks.it
Mappa interattiva
Locanda Ristorante 7 Mari

La Via delle Valli Sud

La Via delle Valli e il lento processo evolutivo della bonifica testimonianza del cambiamento di un territorio

A piedi In bici         Elevato interesse: fauna Elevato interesse: panorama 
  • Partenza: Parcheggio Via delle Valli, 1 Porto Levante
  • Tempo di percorrenza: 1 ore 30 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Periodo consigliato: da gennaio a dicembre

Itinerario paesaggistico e faunistico
Questo itinerario, la via delle Valli Sud è forse quello che maggiormente soddisfa le esigenze degli amanti del birdwatching e del fotonaturalismo. Sono inoltre visitabili alcuni centri vallivi per l'allevamento estensivo ed intensivo di orate, branzini, cefali. Il punto di partenza è il piccolo paese di Porto Levante, da qui iniziamo a seguire la Via delle Valli, dopo circa 3 kilometri sulla nostra destra si apre la Valle Bagliona: grandi specchi vallivi e lagunari, tramonti di fuoco, migliaia di anatidi in tutte le stagioni, folaghe, aironi, limicoli e spesso anche i fenicotteri. Giunti alla metà della Via delle Valli, all'altezza del ristorante Oasi ValPisani si sale sull'argine sinistro del Po di Maistra, ramo senile del Po, un tempo ramo principale del Po, da cui prese nome il fiume, tutt'oggi ritenuto il più spettacolare per la ricchezza e la varietà di avifauna che lo popola oltre che per la presenza di un patrimonio arboreo ripariale davvero incredibile. Il percorso sopra la riva del fiume termina in corrispondenza del ponte delle barche della Boccasette, lo attraversiamo e continuiamo a pedalare fino al nostro punto di arrivo: la meravigliosa spiaggia, per un bagno rigeneratore.

Altre informazioni
Golena
Golena
 
 
 
*: solo Operatori con Pagina Ospitale (per vedere tutte le segnalazioni seguire il link a destra dell' icona)
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2021 - Ente Parco Regionale Veneto del Delta del Po