Vai alla home di Parks.it

Completata la Via dei Mulini a Quinto di Treviso

Sabato 16 luglio

(Treviso, 20 Lug 16) Un altro importante tassello completa il suggestivo itinerario della Via dei Mulini dal Camper Resort sino alla nuova Piazza Roma di Quinto di Treviso. Sabato 16 luglio con l'inaugurazione del secondo stralcio, realizzato con fondi propri dell'Ente Parco (€ 300.000,00), viene collegata l'area del Consorzio radicchio con la piazza del Municipio di Quinto, creando un unico suggestivo percorso dalla piazza medesima fino al Camper Resort e alla Treviso-Ostiglia.
Con queste ulteriori opere si realizza quasi interamente la "Greenway del Sile" un percorso ciclo-pedonale, che si snoda, lungo le rive del Sile, dalle sue risorgive fino alla foce, tra suggestivi paesaggi campestri e acquatici.
Un percorso che, oltre ad avere valore naturalistico e paesaggistico, ha anche ricadute salutistiche, facendo parte di quel progetto di mobilità lenta che, in collaborazione con l'Azienda sanitaria di Treviso e altri Enti (cosiddetto progetto Toronto), favorisce quegli stili di vita che riducono l'impatto di quelle patologie conseguenti alla sedentarietà.

La via dei Mulini, a Quinto di Treviso, antico percorso fra i mulini del Sile, è un'opera, realizzata dall'Ente Parco del Sile, in due stralci.
Il primo, realizzato con fondi europei (€ 130.000,00) collega la zona del Consorzio radicchio con il Ristorante La Rosta. Da lì si può raggiungere il Camper Resort ovvero la pista ciclopedonale Treviso-Ostiglia, altre opere realizzate dall'Ente Parco del Sile.





 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Parco Naturale Regionale del Fiume Sile