Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Percorso delle acque industriose - Tione

A piedi         

    Il percorso ad anello si sviluppa fra gli abitati di Tione e Bolbeno e conduce alla scoperta degli utilizzi, passati e presenti, delle acque del torrente Arnò, risorsa primaria e forza motrice per diverse attività artigianali e industriali e per la produzione di energia elettrica.

    Tra fine Ottocento e inizio Novecento, la "busa" di Tione conobbe un discreto sviluppo industriale grazie alla sua posizione centrale e all'apertura di nuove vie commerciali. La presenza di importanti corsi d'acqua come il torrente Arnò e il fiume Sarca contribuì alla nascita di numerose attività (vetrerie, fucine, tintorie, pescicolture, ecc) che ne utilizzavano le acque come materia prima o come forza motrice.
    Grande fu lo stupore degli abitanti di Tione quando, la sera del 17 dicembre 1990, vennero accese per la prima volta le lampadine dell'illuminazione pubblica, alimentate dalla centrale idroelettrica di Stèle, costruita sul torrente Arnò.

    Acque industriose centrale idroelettrica loc. Bersaglio Tione
    Acque industriose centrale idroelettrica loc. Bersaglio Tione
    Acque industriose pescicultura
    Acque industriose pescicultura
    Acque industriose pescicultura
    Acque industriose pescicultura
     
     
     
    share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
    © 2020 - Consorzio dei Comuni del B.I.M. Sarca - Mincio - Garda