Vai alla home di Parks.it

Tornano su RAI5 i concerti di “Musica da camera con vista”, il progetto sostenuto da Regione ed Ente Parchi Emilia Centrale

(13 Gen 21) Con tre nuovi appuntamenti curati dal compositore e musicologo Giovanni Bietti (nella foto) tornano su Rai5 (canale 23 del DT) i concerti di "Musica da camera con vista", il progetto sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna e dall'Ente Parchi Emilia Centrale destinato a valorizzare il turismo culturale verso i luoghi di grande bellezza architettonica dei territori di Modena e Reggio Emilia, sedi degli stessi concerti.

Il primo appuntamento è per giovedì 14 gennaio, alle ore 22,25,  con "La Francia" insieme a Giovanni Bietti e il Quartetto Mitja al Teatro sociale di Luzzara (replica il 17 gennaio alle ore 20). La programmazione proseguirà il 21 gennaio con "Il quartetto tardo-romantico", dove Bietti è accompagnato al QuartettOCMantova nella chiesa di S. Maria dell'Oliveto di Albinea e il 28 gennaio con "Cicli e metamorfosi", con Bietti e il Quartetto Prometeo al palazzo dei Principi di Correggio.

"Musica da camera con vista" è promosso dall'associazione "Amici del quartetto Guido Borciani" in collaborazione con Tempo di Musica ed è realizzato in forma di lezioni-concerto condotte da Giovanni Bietti, che è anche ideatore e direttore artistico dell'iniziativa. Nei concerti Bietti guida il pubblico attraverso le ultime composizioni per quartetto d'archi di Beethoven, il mondo tardo romantico di Brahms e le innovazioni di Debussy e di Ravel.

I tre concerti in programmazione televisiva sono gli ultimi della rassegna realizzati nel 2020. Tutte le puntate registrate nel 2018 e 2019 sono visibili su RAI Play.

Giovanni Bietti
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2021 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Centrale