Vai alla home di Parks.it

Parco geominerario storico ambientale della Sardegna

www.parcogeominerario.eu
Banner Locale per la promozione del territorio

La Geologia e le Georisorse della Sardegna al servizio della ricerca. Significativa opportunità per la nuova economia

(Iglesias, 01 Ott 18) La "Notte dei Ricercatori", promossa dalla Commissione Europea, ha fatto tappa a Lula, venerdì 28 settembre scorso presso lgi impianti della miniera di "Sos Enattos", con un duplice obbiettivo: incontro dei ricercatori con i cittadini, per diffondere la cultura scientifica e l'annuncio dell'avvio di  "Einstein Telescope a Sos Enattos", progetto di un osservatorio di onde gravitazionali  di terza generazione. ET è una sfida tecnologica estrema e stimolerà sviluppi nel campo della meccanica di precisione, ottica e sistemi laser, sistemi di controllo automatici, metodi di analisi dati e computing.
L'importante sito minerario, importante tassello del Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna, viene candidato a nuova vita. Non solo sito turistico della memoria industriale ma nucleo di riferimento mondiale per la ricerca, in un settore che coinvolge diversi centri al mondo per svelare e conoscere meglio una delle quattro interazioni fondamentali del governo dell'universo, la gravità.
Il Parco Geominerario è presente a sostegno della comunità Lulese e del territorio, perché questa occasione, fortemente voluta dai ricercatori italiani, vinca la sfida con gli altri due candidati europei: nel Linburg, al confine fra l'Olanda, Belgio e Germania e in Ungheria.

Maggiori informazioni

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Consorzio di gestione del Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna