Vai alla home di Parks.it

Parco naturale regionale Gola della Rossa e di Frasassi

www.parcogolarossa.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Gola della Rossa – Grotta del Vernino – Monte Murano

Boschi, prati, pareti: un'escursione per esperti

A piedi         Elevato interesse: flora Elevato interesse: fauna Elevato interesse: geologia Elevato interesse: panorama Elevato interesse: fotografia 
  • Tempo di percorrenza: 2 h e 05 min
  • Difficoltà: E, EE
  • Lunghezza: 5.65 km
  • Dislivello: 682 m

Tipologia: Percorso Andata
Segnavia: 107, 107 B, 143 A

Per chi viene da Pontechiaradovo, la salita comincia sull'evidente carrareccia che sale a sinistra pochi metri prima di arrivare al cancello che impedisce di proseguire lungo la Gola. Seguendo il sentiero 107A si arriva a q. 338 ad un piccolo rifugio con fonte al bordo di una radura. Si prosegue nella macchia verso la base delle alte pareti di calcare massiccio sino ad imboccare a destra il sentiero 107B. Alcuni brevi tornantini e si è presso l'ingresso della Grotta del Vernino. Il sentiero prosegue salendo invece sulla sinistra, traversa poi a destra alcune roccette esposte e risale con tornanti il ripido ghiaione. Non uscire dalla traccia soprattutto in discesa, sino a guadagnare il sentiero che traversa pianeggiante per circa 2 Km i fianchi di Colle Tordina e Colle Foglia. Da Case Marcellini la vista può spaziare sulle colline che digradano a Nord-Est fino al mare. Ma ancora più esteso è il panorama dalla vetta, ormai prossima, del Monte Murano. Seguire verso Sud il sentiero 143A su traccia prima pianeggiante e poi più ripida nel superare le ultime balze a ridosso della cima, un po' discosta dalla croce, evidenziata da un caposaldo dell'Istituto Geografico Militare.


Valle del Vernino Calcare Massiccio
Valle del Vernino Calcare Massiccio
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Unione Montana dell'Esino Frasassi