Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

L'Area Protetta

Carta d'identità

  • Superficie a terra (ha): 600,00
  • Regioni: Lombardia
  • Province: Cremona
  • Comuni: Casalmaggiore, Martignana di Po
  • Provv.ti istitutivi: DGR n 57362 27/09/1994

 

 

Il Parco Golena del Po

Con Deliberazione n. 25 del 12 marzo 1992 il Consiglio Comunale di Casalmaggiore ha Istituito il Parco Locale di Interesse Sovracomunale (P.L.I.S.) "Golena del Po" ed ha dato mandato al Sindaco per l'inoltro della domanda di riconoscimento alla Regione Lombardia ai sensi della L.R. 30.11.1983 n. 86.
Il parco interessa le aree golenali del fiume Po in comune di Casalmaggiore e di una parte dell'area golenale del Comune di Martignana Po.
L'aspetto vegetazionale è l'elemento caratterizzante del paesaggio. In corrispondenza degli specchi d'acqua permangono lembi residui di formazioni boschive con prevalenza di salice bianco, ontano nero e olmo, mentre le fasce più esterne sono caratterizzate da coltivazione estensive e da pioppeti.
La volontà del Comune è stata quella di indicare in maniera forte la necessità di salvaguardare una zona di grande interesse ambientale, la golena, e fortemente intaccata nei decenni precedenti. Si è trattato quindi del primo passo concreto per la salvaguardia di un territorio di circa 600 ettari.
Va sottolineato che il nostro è stato uno dei primi Parchi Locali istituiti in Regione Lombardia e sicuramente il primo lungo l'asta fluviale del Po in territorio lombardo.
La scelta di istituire un Parco Locale è stata certamente centrata in quanto è l'unica forma di individuazione di Area Protetta che parta dalle comunità locali e che non venga calata dall'alto, tale caratterizzazione è quella che può garantire, con il coinvolgimento delle forze presenti sul territorio una corretta evoluzione dell'area presa in considerazione evitando sensazioni di imposizioni ma aprendo un dialogo con la cittadinanza, con le forze economiche coinvolte sul territorio, con le Associazioni Ambientaliste e con tutti coloro nutrano un sincero interesse per questo ambiente tipico.
Dopo un lungo iter la Regione Lombardia, con Deliberazione della Giunta Regionale n. 5/57362 del 27 settembre 1994, ha riconosciuto il P.L.I.S. "Golena del Po" in Comune di Casalmaggiore, sottolineo in Comune di Casalmaggiore in quanto analoga richiesta, non accettata, era stata avanzata contemporaneamente dal Comune di Martignana.
Il passo successivo al riconoscimento regionale è stata la stesura del Piano Particolareggiato approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 65 del 10 marzo 1995.
A questo punto il Parco, nonostante notevoli alzate di scudi peraltro provenienti da organizzazioni agricole o per meglio dire pioppicole di matrice estranea al nostro territorio, era in grado di iniziare a muovere i primi passi.
Esaminando in estrema sintesi il Piano Particolareggiato è necessario evidenziare la suddivisione del territorio in 7 zone:

  • Zona ambienti naturali
  • Zona riqualificazione ambienti naturali
  • Zona agricolo forestale di prima fascia
  • Zona agricolo forestale di seconda fascia
  • Zona riservata alla pianificazione locale
  • Zona attrezzata per attività ricreative
  • Zone degradate da attività di cava, discarica, ecc.

Altre informazioni

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Comune di Casalmaggiore