Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale del Gran Bosco di Salbertrand

Banner Locale per la promozione del territorio

Centri Visita

Il Centro Visita del Parco

Nel 2005 un importante traguardo è stato raggiunto dall'Ente Parco: il completamento della Nuova Sede polifunzionale e del suo Centro Visita. L'Ente può così disporre di un immobile situato ai confini del territorio protetto, facilmente accessibile anche con i mezzi pubblici (treno) e raggiungibile a piedi dalle aree di servizio dell'autostrada, in cui accogliere al meglio i visitatori ed in particolare le scolaresche. Nel 2008 l'apertura dei nuovi locali adibiti a Centro di Documentazione "Spazio Escarton" nonché il collegamento pedonale con le aree di servizio autostradali  ha potenziato ulteriormente la ricettività dell'Ente. Queste opere sono state realizzate nell'ambito del Programma INTERREG IIIA 2000-2006 con i Progetti:

  • "Riqualificazione e valorizzazione ambientale sull'asse dell'autostrada Torino-Bardonecchia e Autoroute de la Mourienne" (realizzato dal capofila italiano, Società SITAF S.p.A., gestore dell'autostrada A32 Torino-Bardonecchia) e
  • "Le origini di un'identità transfrontaliera, un itinerario alla scoperta della storia di un popolo" che ha coinvolto cinque Parchi naturali delle Alpi Cozie (Parco naturale della Val Troncea-capofila, Parco naturale del Gran Bosco di Salbertrand, Parco naturale Orsiera Rocciavrè, Parco naturale Regionale del Queyras, Parco Fluviale del Po tratto Cuneese), rappresentanti le aree storiche dei cinque Escarton.

Centro visita Località        
 Centro di Documentazione Spazio Escarton

Salbertrand (TO)  Questo mese il centro è aperto (verifica gli orari)   
 Centro Visita del Parco Gran Bosco di Salbertrand

Salbertrand (TO)     
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie