Vai alla home di Parks.it

Eventi 13 -14 Ottobre 2018

(Cadorago, 08 Ott 18)

La Castagnata d'Autunno

Una giornata conviviale

Domenica 14 Ottobre 2018 dalle 09:30 alle 14:00

ore 09.30 ritrovo presso il parcheggio del Cimitero e partenza della passeggiata per raccogliere le castagne in compagnia delle guide Koine' (portare il necessario per la raccolta);

ore 12.30 Castagnata con pane e salame presso "il Gerbone";

ore 14.00 Giochi con i ragazzi del Divertimondo e merenda.

Per una miglior organizzazione della giornata si invitano tutti gli interessati a comunicare i propri nominativi

al Comune di Guanzate entro Mercoledi' 10 ottobre 2018.

via mail all'indirizzo segreteria@comune.guanzate.co.it,

telefonicamente al 031 3527130, o consegnando il talloncino a scuola


Giornate FAI d'Autunno Sabato 13 e domenica 14 ottobre

Insieme alla campagna 'Ricordati di salvare l'Italia' il 13 e il 14 ottobre torna l'appuntamento per scoprire o riscoprire tra 660 luoghi e 250 città realtà poco conosciute o inaccessibili del Belpaese Tornano in veste autunnale, nel prossimo weekend, le Giornate FAI. Una due giorni in cui è possibile tornare, o vedere per la prima volta, tanti luoghi e bellezze, spesso poco conosciuti e a volte inaccessibili, del nostro Paese.
Servono esattamente a questo gli 'itinerari tematici' e le 'aperture speciali' proposte dal Fondo Ambiente Italiano nelle duecentocinquanta città italiane toccate dalle Giornate FAI d'Autunno di sabato 13 e domenica 14 ottobre 2018.Restituire l'acqua all'ambiente: ALTO LURA s.r.l.

Restituire l'acqua all'ambiente: ALTO LURA s.r.l.

Via Toti, 4, BULGAROGRASSO (CO), COMO

Apertura a cura di Gruppo FAI Giovani di Como

Orario

Domenica: 10:00 - 16:30 (ultimo ingresso 16:00)

Attenzione: in caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell'orario di chiusura indicato

Contributo suggerito a partire da: € 3,00

L'impianto di depurazione di Bulgarograsso risale alla seconda metà degli anni '70, successivamente ampliato e completato alla fine degli anni '90. Si tratta di una complessa realtà all'avanguardia tecnologica per la depurazione delle acque, dove vengono raccolti, oltre agli scarichi provenienti dalle case, quelli biodegradabili e non tossici di origine industriale. Il processo di depurazione è principalmente di tipo biologico: è compiuto da organismi microscopici già presenti nelle acque di scarico, che trasformano le sostanze di rifiuto e le rimuovono dall'acqua. Lo scopo della depurazione delle acque reflue non è quello di produrre acqua potabile, ma di renderla di qualità sufficientemente buona per essere restituita all'ambiente senza alterarlo. L'impianto Alto Lura depura le acque dei Comuni di Parè, Gironico, Solbiate, Olgiate Comasco, Beregazzo con Figliaro, Oltrona San Mamette, Villa Guardia, Lurate Caccivio, Bulgarograsso, pari a oltre 8 milioni di metri cubi d'acqua all'anno.

Visite a cura di

Personale ALTO LURA s.r.l.

Castagnata, Guanzate
Giornate FAI
Giornate FAI
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Consorzio Parco del Lura