Vai alla home di Parks.it
 

A La Mandria di notte con il Trenino!

8 e 9 aprile 2016

(Venaria Reale, 05 Apr 16) Vieni a scoprire La Mandria di notte a bordo del simpatico Trenino!

Attività per tutta la famiglia.

Scopri il tema delle serate: 

Venerdì 8 aprile 2016

Ore 21:00: ESCURSIONE NOTTURNA IN TRENINO: speciale ROSPI DI SERA BEL TEMPO SI SPERA.
Speciale notturna in trenino dedicata alla primavera, con approfondimento sui delicati anfibi del Parco, abitanti discreti e poco conosciuti dell'area protetta. Il percorso comprenderà dei brevi e facili tratti a piedi, si richiede quindi abbigliemento e calzature idonee.
costo: 11€, 1€ di sconto per possessori Abbonamento Musei, gratuito <3 anni
Min. 20, max 34 partecipanti

Sabato 9 aprile 2016

Ore 21:00: ESCURSIONE NOTTURNA IN TRENINO: Un trenino in viaggio tra Storia e Natura
Un nuovo giro storico/naturalistico in trenino, accompagnati dalle Guide Naturalistiche di Arnica, immersi nella fiabesca atmosfera notturna del Parco La Mandria! Il tour comprenderà il piccolo Centro Visita Ciabot degli animali, in cui sono presenti numerosi esemplari di animali tassidermizzati delle specie tipiche della fauna de La Mandria e delle collezioni storiche (cinghiale, lupo, tasso, volpe, riccio, germano reale e molti altri), e la bellissima Chiesa di San Giuliano arricchita al suo interno da un ciclo di affreschi, molto ben conservati e da poco restaurati, databili al 1493.
Con un pò di fortuna ci faranno compagnia anche i selvatici del Parco illuminati dal nostro faro di bordo.
Partenza: Ponte Verde ore 21.00 
Durata: circa 2 ore.
Costo: €11 - €10 Abb.Musei -gratuito fino a 3 anni
Min. 20, max 34 partecipanti

Per informazioni e prenotazioni:
Info Point Parchi Reali
Martedì – Venerdì  9.30 – 12.30 / 14.00 – 18.00
Sabato 9.30 – 13.00 / 14.00 – 18.30
Domenica e Festivi  9.30/18.30
Tel. 011/4993381 - E-mail:  info@parcomandria.it
CHIUSO LUNEDI' NON FESTIVO

Il Trenino di notte
Il Trenino di notte
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente di gestione delle aree protette dei Parchi Reali