Vai alla home di Parks.it

Maltempo in arrivo: il vademecum ENPA per aiutare gli animali

Il 2019 è iniziato con un’ondata di gelo: i consigli per proteggere gli animali domestici e selvatici

(Mantova, 03 Gen 19) Il 2019 inizia con un'ondata di gelo che interesserà l'Italia fino all'Epifania. Un fronte freddo proveniente dal Polo Nord farà precipitare rapidamente le temperature, che potranno scendere anche di 7/8° gradi con andamento quasi ovunque al di sotto della media stagionale. La morsa del freddo porterà gelate in tutta la penisola e neve in particolare al centro-sud, con fenomeni più concentrati lungo le coste adriatiche.

Come aiutare gli animali, domestici e selvatici, ad affrontare l'imminente ondata di maltempo?

L'ENPA – Ente Nazionale Protezione Animali ha elaborato un agile vademecum per rendere meno gravose le asprezze meteorologiche che gli animali - sia d'affezione che selvatici o randagi - dovranno affrontare.

Per gli animali d'affezione:

  • Tenerli dentro casa o, comunque, in un luogo caldo e riparato dopo le passeggiate quotidiane
  • Prestare particolare attenzione alla salute di cani e gatti. Se si nota qualunque variazione del comportamento, è bene farli visitare dal veterinario.
  • Se il cane dovesse bagnarsi, è consigliato asciugarne con cura tutto il corpo, specie orecchie e zampe.
  • La permanenza su neve e ghiaccio può causare principi di assideramento.
  • Attenzione agli sbalzi di temperatura che possono causare malanni.

Per gli animali selvatici:

  • Lasciare nel giardino, sul balcone o in un luogo riparato dai predatori (gatti, ad esempio), oltre a qualche "leccornia", due ciotoline d'acqua tiepida e pulita: una per bere, l'altra (meglio se di terracotta) per consentire agli uccellini di fare il bagno.
  • Rifornire le mangiatoie per gli uccelli e provare a posizionarle anche sul terrazzo o nel giardino in modo da garantire agli uccelli un luogo sicuro dove trovare cibo in abbondanza.
  • È inoltre efficace e utile lasciare del cibo a terra e "appeso" nei rami degli alberi.
  • Una casetta per uccelli può essere utile come riparo dal vento, dalla neve e dal gelo.
  • Tra gli alimenti più indicati: arachidi non salate, semi di girasole e di zucca, piccole granaglie, miglio, fiocchi di cereali (cornflakes). E' possibile usare, specie per gli insettivori, anche il cibo per cani e gatti, la frutta fresca e la frutta secca. Da evitare invece, il pane e i prodotti da forno.

In caso di dubbi, contattare la sede Enpa più vicina.

Potrebbe interesarti: da Green Me - rivista online d'informazione e di opinione su tematiche "green" – pratici suggerimenti su come realizzare una mangiatoia in materiale riciclato o naturale.

Proteggere gli animali domestici dal freddo
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco del Mincio