Vai alla home di Parks.it

Mantova Ciclabile: avanzamento dei lavori

Il presidente del Parco Pellizzer e il sindaco di Mantova Palazzi hanno fatto il punto della situazione sul maxi progetto per la mobilità ciclistica

(Mantova, 16 Lug 19) Il progetto "Mantova ciclabile: raggiungere la città tramite Eurovelo 7, Bicitalia 1 e Ciclovia delle Risaie"  è stato candidato dal Parco del Mincio alla misura «Mobilità ciclistica» nell'ambito del programma Operativo Regionale del Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (POR FESR 2014-2020) il 21 dicembre 2015.

Ai fini della candidatura, è stata approvata in data 14/12/2015 una convenzione tra il Parco del Mincio, il Comune di Mantova e il Comune di San Giorgio per la realizzazione del progetto Mantova Ciclabile.

Il Parco del Mincio è stato individuato ente capofila del progetto, committente con il ruolo di beneficiario unico del contributo regionale, stazione appaltante e Responsabile Unico del procedimento.

Il progetto si articola in azioni che prevedono la realizzazione del ponte ciclo-pedonale di Porto Catena (lotto B) e la creazione di un articolato sistema di percorsi ciclo-pedonali (lotto A) che prevede: la realizzazione della ciclabile di collegamento dei quartieri di Valletta Valsecchi e di Fiera Catena al Centro di Mantova, il collegamento dei quartieri Lunetta-Frassino con il Centro Città, il collegamento del quartiere di Lunetta con il Comune di San Giorgio Bigarello. Nel loro insieme, le opere realizzano la connessione della città dei Gonzaga con le arterie Eurovelo 7 (la più lunga ciclabile "Del sole" da Capo Nord a Malta), Bicitalia 1 e Ciclovia delle Risaie.

L'investimento complessivo ammonta a 1,9 milioni di euro: 800mila euro è l'importo del finanziamento ottenuto dai Fondi Europei di Sviluppo Regionale 2014-2020, che si sommano a quelli resi disponibili dal Comune di Mantova (800mila euro) e dal Comune di San Giorgio (300mila euro).

"Investire nella ciclabilità – ha sottolineato in conferenza stampa il sindaco di Mantova Mattia Palazzi - significa cogliere tre obiettivi fondamentali per la città: consentire ai cittadini di spostarsi in sicurezza in biciletta, ridurre lo smog, favorire il recupero di spazi urbani e una fruizione più moderna della città".

"La realizzazione di un'opera tanto complessa è frutto di strategia e di pianificazione – ha rimarcato il presidente del Parco del Mincio Maurizio Pellizzer - è un momento storico per Mantova, che diventa così lo snodo di 'autostrade' ciclabili di valenza europea: un risultato raggiunto grazie a politiche di investimento e di valorizzazione del tema della sostenibilità".

LOTTO A – Realizzazione PISTA CICLABILE

• BASE D'ASTA: 920.000,00 €

• Ditta aggiudicataria: CONSORZO ALPI SCARL – Milano con SCONTO: 2,618%.

• Importo di aggiudicazione: 896.517,27 € + IVA 10% = 986.169,00 €

• Ditta consorziata esecutrice: AVOLA SOCIETÀ COOPERATIVA – Castel Maggiore (BO)

• Consegna lavori: 16/11/2018

• Fine prevista lavori: 06/12/2019 (385 giorni)


Collegamento Lunetta-San Giorgio: Km 2,0

I lavori di realizzazione del tratto Lunetta-San Giorgio sono prossimi alla conclusione. È già stato completato anche l'attraversamento sulla strada provinciale ex S.S. 482 "Ostigliese" e nelle prossime settimane sarà posizionato l'impianto semaforico a chiamata che regolamenterà il passaggio in sicurezza di ciclisti e pedoni.


Collegamento Lunetta-Frassino con il Centro Città: Km. 1,4

I lavori saranno completati a giorni con la posa delle asfaltature e la realizzazione della segnaletica.


Collegamento Porto Catena-Valletta Valsecchi: Km 1,15

È in avanzata fase di realizzazione il tratto di collegamento di via Daino con via Gombrich e vicolo Maestro. Le squadre all'opera stanno preparando il fondo per la stesa del misto cementato sulla pista, che è già stata tracciata. Il completamento è previsto entro il mese di agosto. Da settembre i cantieri saranno in attività nel quartiere di Valletta Valsecchi per la realizzazione del tratto di connessione da via Miglioli a via Ariosto, così da consentire il collegamento dei quartieri di Fiera Catena e Valletta Valsecchi al Centro Città e alla Stazione Ferroviaria. I lavori proseguiranno quindi con la realizzazione dell'isola spartitraffico per consentire l'attraversamento di strada Diga Masetti, e con la prosecuzione del percorso ciclopedonale fino ai giardini Baden Powell dove, congiungendosi con il sottopasso di via Brennero, l'opera avrà termine. Per quanto riguarda la peculiarità delle opere, nel tratto di ciclabile di Anconetta e lungo vicolo Maestro sarà posata un calcestruzzo drenante, materiale che dovrà essere posato tra settembre e ottobre perché necessità di particolari temperature e di idonee condizioni meteo. È un materiale che mantiene il fondo costantemente drenato poiché scarica l'acqua nel suolo: la ciclabile risulterà così sempre utilizzabile, a prescindere dalle condizioni meteorologiche.


LOTTO B – Realizzazione PONTE CICLOPEDONALE Porto Catena

• BASE D'ASTA: 560.000,00 €

• Ditta aggiudicataria: Raggruppamento Temporaneo di Imprese (RTI)

VENETA MONTAGGI 2001 S.R.L. BELFIORE (VR)

VEXA S.R.L. UNIPERSONALE PISOGNE (BS)

CAPILUPPI LORENZO S.N.C. BORGO VIRGILIO (MN)

DOSSI GEOM. CLAUDIO di Dossi Riccardo MANTOVA

con sconto: 3,500%.

• Importo di aggiudicazione: 541.299,50 € + IVA 10% = 595.429,45 €

• Consegna lavori: 28/12/2018

• Fine prevista lavori: 29/12/2019 (366 giorni)

In questa fase, sono in corso di realizzazione le opere edili, che si caratterizzano per un alto livello di complessità. Le sottofondazioni in acqua, profonde circa 25 metri, realizzate con materiali e strumenti trasportati via lago, imbarcate su pontoni ed operanti dagli stessi, sono sostanzialmente completate. Le carpenterie per i getti in calcestruzzo sono in corso di realizzazione con sezioni variabili e forme tondeggianti, caratteristiche che hanno richiesto un'estrema perizia in fase di esecuzione.

Contemporaneamente, in stabilimento vengono prefabbricate le carpenterie metalliche. Entro la fine di luglio è attesa la fornitura dei materiali propedeutici alla prefabbricazione del ponte mobile, il cui montaggio è previsto a fine settembre. Seguiranno le opere edili di completamento e le opere elettromeccaniche nonché tutte le prove di avviamento, collaudo e messa in esercizio. 

La conferenza stampa sullo stato di avanzamento del progetto Mantova Ciclabile
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco del Mincio