Vai alla home di Parks.it

ANNULLATO IL GIRO DEI PRATI STABILI - Aperta invece una mostra su Learco Guerra - Oggi la presentazione

Nella torre civica l'esposizione dedicata al campione del ciclismo mantovano

(Mantova, 12 Ott 20) dPCM 13.10.200 EVENTO ANNULLATO DAGLI ORGANIZZATORI : A causa delle disposizioni anti-Covid contenute nel DPCM del 13 ottobre, e contestualmente all'annullamento della Fiera del Grana Padano dei Prati Stabili di Goito, l'edizione 2020 del Giro dei Prati Stabili inizialmente prevista per domenica 18 ottobre è annullata. L'evento cicloturistico che attraversa i territori di diversi Comuni della provincia di Mantova dà dunque appuntamento al prossimo anno.

Resta invece in programma lungo l'intero weekend la mostra storica dedicata al campione di ciclismo mantovano Learco Guerra. La temporanea sarà ospitata presso la Torre Civica di Marmirolo (largo Castello, 2) nel pomeriggio di venerdì 16 (dalle ore 17.30) e nelle giornate di sabato 17 e domenica 18 ottobre. L'apertura delle sale, che conterranno numerosi cimeli appartenuti a Guerra, è resa possibile grazie all'ingresso contingentato dei visitatori e all'adozione di tutte le misure di sicurezza previste dal decreto. La mostra sarà inaugurata ufficialmente venerdì 16 ottobre alle ore 17.30; la sera stessa, alle ore 19, interverrà Silvio Martinello, ex campione del mondo di ciclismo e telecronista Rai. L'ingresso alla mostra è gratuito.

-----

Sono aperte le iscrizioni per partecipare alla quarta edizione del Giro dei Prati Stabili, manifestazione cicloturistica che interessa diversi Comuni della Provincia di Mantova e che si terrà domenica 18 ottobre con partenza da Marmirolo e arrivo a Goito attraverso un percorso nella natura che si snoda per 75 km complessivi.

L'evento, dedicato a cicloamatori singoli e in gruppo, si svolge nel contesto della Fiera del Grana Padano dei Prati Stabili in programma sabato 17 e domenica 18 ottobre a Goito. Il Giro avrà invece luogo soltanto domenica e attraverserà tutti i Comuni coinvolti, con partenza da piazza Roma a Marmirolo dalle ore 8.30 alle ore 10.30 in un percorso che coinvolge i territori di Porto Mantovano, Roverbella, Volta Mantovana e Cavriana con arrivo a Goito fissato per le ore 13. In quella sede si svolgerà la premiazione dei tre gruppi più numerosi, con l'omaggio di una forma di Grana Padano dei Prati Stabili come primo premio. Per tutti gli iscritti è previsto un pacco gara, rinfresco e premiazione all'arrivo a Goito. Inoltre, in ogni Comune sarà presente un gazebo con un "punto ristoro" presso il quale i ciclisti potranno "timbrare" il cartellino di gara.

Contestualmente alla Fiera e al Giro, per tutto il weekend dal 16 al 18 ottobre presso la Torre Civica di Marmirolo (Largo Castello, 12) sarà possibile visitare la mostra storica temporanea dedicata a Learco Guerra, indimenticato campione mantovano del ciclismo, di cui saranno presenti cimeli e divise indossate durante le corse. La mostra verrà inaugurata venerdì 16 ottobre alle ore 17.30 e alle ore 19 interverrà Silvio Martinello, ex campione del mondo di ciclismo e telecronista Rai. Sarà possibile visitare l'esposizione anche nelle giornate di sabato 17 e domenica 18 ottobre.

Per quel che riguarda il Giro dei Prati Stabili, i partecipanti singoli e le famiglie possono effettuare l'iscrizione anche il giorno stesso della manifestazione: il costo è di 5 euro per i singoli, di 10 per le famiglie. I gruppi, invece, hanno tempo fino a venerdì 16 ottobre per effettuare le iscrizioni ed è necessario compilare i moduli appositi reperibili sul sito Internet www.girodeipratistabili.it, dove sono presenti tutte le informazioni riguardanti l'evento ed è possibile scaricare la mappa dell'edizione 2020.

Il Giro è organizzato dal Comune di Marmirolo con supporto tecnico dello Sci club e con il sostgno di Parco del Mincio e  Comuni di Cavriana, Goito, Marmirolo, Porto Mantovano, Roverbella e Volta Mantovana.

Giro dei prati stabili, foto edizione 2019
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco del Mincio