Vai alla home di Parks.it
 

Ampliamento dei confini del Parco del Mincio: approvata la legge regionale

Oggi il via libera del Consiglio regionale: entrano a far parte dell'area protetta quattro riserve naturali e un momento naturale.

(Mantova, 17 Mag 22) Nella seduta odierna, il Consiglio regionale ha approvato la Legge regionale per l'ampliamento dei confini del Parco del Mincio con l'integrazione delle riserve naturali "Garzaia di Pomponesco", "Palude di Ostiglia", "Isola Boscone", "Complesso morenico di Castellaro Lagusello" e del monumento naturale "Area umida di San Francesco".

La relatrice della proposta di legge, Claudia Carzeri, presidente della Commissione Territorio, Trasporto ed Infrastrutture, ha evidenziato come tutti gli enti coinvolti nei lavori della Conferenza Programmatica avessero valutato positivamente il progetto di aggregazione, che determinerà una migliore razionalizzazione e accrescimento delle potenzialità dei servizi a beneficio della popolazione locale, oltre che la valorizzazione del patrimonio naturale e paesaggistico attraverso norme tecniche comuni di attuazione. A favore del progetto di legge si sono espresse tutte le forze politiche presenti in Consiglio. 

Parco del Mincio è il primo parco lombardo a dare attuazione alla Legge regionale n° 28/2016 "Riorganizzazione del sistema lombardo di gestione e tutela delle aree regionali protette e delle altre forme di tutela presenti nel territorio".

Il piano di riorganizzazione del sistema di gestione e di tutela dell'area protetta sarà illustrato giovedì 19 maggio nel corso di una conferenza stampa presieduta dal presidente del Parco del Mincio Maurizio Pellizzer e dal direttore Cinzia De Simone.

Sono stati invitati a presenziare i sindaci dei Comuni di Desenzano del Garda, Cavriana, Ostiglia, Pomponesco e Borgocarbonara che, con l'entrata in vigore della legge, entreranno a far parte della Comunità del Parco del Mincio.

Un momento dei lavori del Consiglio regionale
Un momento dei lavori del Consiglio regionale
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente Parco del Mincio