Loading...
Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Giro e vetta del Monte Cucco

A piedi         Elevato interesse: flora Elevato interesse: geologia Elevato interesse: panorama 
  • Tempo di percorrenza: 4 ore
  • Difficoltà: E - Escursionistico
  • Lunghezza: 6,2 km

L'itinerario parte dalla zona del Decollo Sud, raggiungibile in auto. Si imbocca il sentiero n°2, salendo con media pendenza. Dopo circa 800 m. sulla sinistra, poco visibile, c'è l'accesso al n°15 che percorre un tratto panoramico sull'ampio scenario della Valle del Chiascio. Il sentiero è piuttosto esposto ed il fondo, dapprima erboso, diviene cammin facendo più scoperto, rendendo possibile individuare fossili soprattutto in prossimità della Fonte Ghiacciata. Oltrepassata la fonte si prosegue fino all'imbocco del n°2 che sale dalla Valrachena, da qui si continua ad aggirare la vetta addentrandosi in un bosco di faggi ai quali si associano Acero e Sorbo montano ed erbacee quali Pungitopo, Bucaneve, Scilla, Croco e Aglio orsino. Uscendo dal bosco, si supera un altro tratto esposto e si individua sulla sinistra il n°14 che porta alla cima del Monte Cucco raggiungibile in circa 300 metri con 100 metri di dislivello. Continuando per il n°2 che dopo poco scende con fitti tornanti scoscesi all'imbocco della Grotta del Monte Cucco (1390 m. slm). Dalla piazzola, si gode di un'ottima vista sul versante marchigiano e nelle giornate più limpide lo sguardo può giungere fino al Mar Adriatico.

Deltaplano
Deltaplano
Grotta laghetto
Grotta laghetto
 
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Comunità Montana Alta Umbria