Vai alla home di Parks.it

Parco di Monte Peglia e Selva di Meana (S.T.I.N.A)

Banner Locale per la promozione del territorio

Pani e paste

Pani e paste
Pani e paste

Le bruschette, piatto povero nato nei frantoi al tempo della molitura per assaporate l'olio extravergine novello arricchito da purea di fave con finocchio selvatico, da fagioli, da pomodoro o salsa di tartufo.
Le pizze o torte di Pasqua, sorta di panettoni lievitati salate al formaggio da accompagnare a salume o anche dolci da gustare con il cioccolato.
Le lumachelle, prodotto da forno a forma di piccola chiocciola arricchita di pezzettini di ventresca o baffo da accompagnare ( come i ciabelli all'anice e i maritozzi) con un bicchiere di vino.

Tra le paste asciutte, gli ombrichelli, sorta di spaghettoni di pasta fatti a mano conditi con sugo d'oca e fegatini, o all'aglione; le pappardelle al sugo di lepre, le fettuccine al cinghiale, i ravioli spianci e ricotta, i tagliolini in brodo di tinca.
Tra le focacce, la torta sotto l'foco con le salsicce e le rape e le tortucce, grandi frittelle a base di pasta di pane. Nei paese dell'Alto Orvietano, ai confini con la Toscana, la panzanella, i pici, l'acqua cotta e le zuppe.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Comunità Montana Orvietano Narnese Amerino Tuderte