Loading...
Vai alla home di Parks.it

Parco di Monte Peglia e Selva di Meana (S.T.I.N.A)

Banner Locale per la promozione del territorio

Anello della Selva di Meana

A piedi         Elevato interesse: flora Elevato interesse: panorama 
  • Partenza: Meana
  • Tempo di percorrenza: 5 ore
  • Difficoltà: E - Escursionistico
  • Lunghezza: 12,8 km

L'itinerario permette un'ampia visita del Parco della Selva di Meana, una delle zone più interessanti di tutta l'area dello S.T.I.N.A. Si parte dal borgo di Meana: qui sono visibili resti di antiche costruzioni appartenenti ad una tenuta che nel XIII secolo fu del Vescovo di Orvieto. Meritevoli di attenzione anche i ruderi della Chiesa di S. Nicola da Bari. Da Meana si scorge un panorama particolarmente suggestivo che spazia dall'abitato di Allerona, alle propaggini del Monte Cetona, fino all'ampia vallata del Fiume Paglia. Si intraprende, in direzione Sud, un lungo tratto all'interno del bosco, coincidente con il Grande Anello dell'Orvietano (GAO) e si raggiungono rispettivamente Poggio delle Reti e Poggio la Cupa. Poco dopo aver oltrepassato quest'ultimo si lascia il GAO e, sulla sinistra, si prosegue fino a Villa la Selva, detta anche Villa Cahen in onore del finanziere di Anversa Edouard Cahen, che la fece costruire nel 1880; edificata in stile liberty è ancora oggi arricchita da un bellissimo giardino, che mantiene però soltanto alcune delle specie floristiche rare importate dallo stesso Cahen e che costituivano, in passato, una preziosa collezione. La villa è di proprietà del Corpo Forestale dello Stato ed è visitabile solo su richiesta. Da qui l'itinerario scende con ampi tornanti fino a Casa Nova, superata la quale si prende sulla destra una strada in direzione di Allerona. Percorrendo i margini del bosco si raggiunge dopo circa 1200 metri un bivio e si continua sulla destra in direzione Podere Aiarella e Podere Casaccia. Oltrepassato quest'ultimo si costeggia la zona boscata sulla sinistra per circa 500 metri, per poi addentrarvisi per un sentiero; dopo circa un chilometro e mezzo ad un bivio si prende a destra. Appena usciti dal bosco si prosegue verso sinistra e dopo un breve tratto su un viale alberato, a destra, si raggiunge il borgo di Meana, punto di partenza dell'itinerario.

Meana
Meana
La Selva di Meana e i calanchi di Ficulle
La Selva di Meana e i calanchi di Ficulle
Il mestiere del Carbonaio - Allerona
Il mestiere del Carbonaio - Allerona
 
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Comunità Montana Orvietano Narnese Amerino Tuderte