Loading...
Vai alla home di Parks.it

Parco del Monte Subasio

Banner Locale per la promozione del territorio

Itinerario Assisi – Nocera Umbra

A piedi         
  • Partenza: Assisi
  • Arrivo: Nocera Umbra
  • Tempo di percorrenza: 9 ore
  • Difficoltà: E - Escursionistico
  • Lunghezza: 25 km

Itinerario fisicamente molto impegnativo. Si parte da Assisi e raggiungendo Nocera Umbra si può pernottare presso le strutture ricettive presenti, oppure si termina l'escursione a Nocera Scalo programmando il rientro ad Assisi con treno o bus. L'itinerario era originariamente progettato interamente sul sentiero 51, a ricalcare le orme di San Francesco che, negli ultimi giorni della sua vita, si recava a Nocera Umbra nel tentativo di curare il suo mal di stomaco con le famose acque termali; ora una frana nel tratto tra Assisi e Costa di Trex ha imposto una variante iniziale. Dal grande parcheggio per gli autobus presso Ponte San Vetturino, ai piedi del declivio sottostante la Basilica di San Francesco di Assisi, si prende quindi il sentiero che costeggia il Fiume Tescio fino a Ponte S. Croce. Da qui, sulla destra, il sentiero n° 62 continua lungo il fiume superando i ruderi del Ponte d'Annibale, del Molinaccio, e del molino di Costa di Trex. Ancora seguendo il Tescio si arriva a Piano della Pieve. Ora il sentiero risale il corso del F.so Marchetto, e in prossimità del Ponte Marchetto e del Ponte Cavaliero (di origine romana e medievale) è possibile ammirare la spettacolare forra. Qui si lascia il sentiero 62 per il 51 che in circa tre chilometri ci conduce nelle vicinanze della Chiesa di Satriano dove ogni anno la prima domenica di settembre una celebrazione - la cavalcata di Satriano - rievoca il viaggio di Francesco morente, che venne riaccompagnato ad Assisi, appunto, con l'aiuto dei soldati a cavallo. Si prosegue per un sentiero salendo al Passo il Termine per ridiscendere ad incontrare l'ampia strada bianca che, verso destra, conduce alla Rocca di Postignano. Posta su un aguzzo colle, la costruzione venne edificata dai conti di Postignano nel X sec., ma oggi dell'imponente struttura originale restano purtroppo soltanto i ruderi. Dalla rocca si scende all'abitato di Villa di Postignano tagliando due ampi tornanti, poi con l'asfaltata si può raggiungere facilmente Nocera Scalo. Con un cammino ulteriore di circa quattro chilometri si arriva invece al Centro di Nocera Umbra.

 
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Comunita Montana dei monti Martani, Serano e Subasio