Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale Monti Simbruini

www.parcomontisimbruini.it
 

L’Associazione “Salviamo l’Orso” mette in sicurezza un apiario nel Parco dei Monti Simbruinui

(Jenne, 14 Nov 16)  In data odierna, il personale di vigilanza del Parco dei Monti Simbruini ha seguito i lavori ultimativi di messa in opera di una recinzione elettrificata nel territorio del Comune di Trevi nel Lazio. 

Questi lavori sono stati eseguiti interamente e a proprie spese, dall'Associazione Salviamo l'Orso, che è intervenuta dopo che un orso marsicano il mese scorso aveva danneggiato alcune arnie.

L'Associazione Onlus "Salviamo l'Orso" è un'associazione di volontari che lavora per salvare l'orso marsicano dall'estinzione e raccogliere attorno a sè, diventandone un punto di riferimento, tutti coloro che hanno a cuore le sorti del plantigrado e del suo habitat naturale. Sentiti, nel merito della vicenda, hanno riferito: "Oggi, insieme al servizio di sorveglianza del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini, abbiamo installato un recinto elettrificato per proteggere un apiario di Trevi nel Lazio, dove il mese scorso un esemplare di orso marsicano aveva danneggiato alcune arnie. Siamo intervenuti per evitare il ripetersi del danno e dimostrare che la convivenza con l'orso è possibile e necessaria anche in queste aree "periferiche" di distribuzione della specie, ma non meno fondamentali per la sua conservazione. L'estensione delle misure di protezione ad apicoltori danneggiati è una delle azioni previste dal nostro progetto "Il Miele dell'Orso".

Questo progetto è sostenuto da Patagonia e dalla Fondazione Tides, che rivolge una particolare attenzione alla coesistenza tra l'orso e attività tradizionali, preziose per la conservazione degli ecosistemi, come l'apicoltura.

Plauso da parte nostra – conclude il Direttore del Parco Dott. Paolo Gramiccia - e un sincero ringraziamento per la lodevole iniziativa va all'Associazione Salviamo l'Orso che ancora una volta dimostra l'impegno di adoperarsi ed agire concretamente affinche' i fattori che mettono in pericolo la sopravvivenza degli orsi bruni marsicani siano rimossi o mitigati e, l'odierno intervento lo dimostra ampiamente, crediamo che questo intervento  possa rappresentare un primo passo per una crescente e proficua collaborazione.

Posa in opera della recinzione
Posa in opera della recinzione
posa in opera della recinzione
posa in opera della recinzione
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Parco Naturale Regionale Monti Simbruini