Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale Monti Simbruini

www.simbruini.it

Il nostro Sole

Infanzia Primarie Medie Superiori Insegnanti Gruppi Altro
scuola elementare scuola media (secondaria 1° livello) scuola superiore (secondaria 2° livello) insegnanti accompagnamento altre proposte

Associazione Astrofili ASTRIS opera fin dal 1990, riunisce appassionati ed esperti di astronomia allo scopo di metterne in comune le esperienze e di divulgare tra il pubblico la conoscenza dell'Universo. ASTRIS gestisce l'OACDS, Osservatorio Astronomico Claudio Del Sole (artista e astrofilo scomparso nel 2005), sito nel cuore del Parco dei Monti Simbruini, a 1150m s.l.m., sul territorio comunale di Cervara di Roma in località Prataglia

Contenuti didattici: 

Che meraviglia starsene sulla spiaggia durante una bella giornata estiva e godersi il tepore del calore che giunge sulla nostra pelle dal nostro amato Sole.

Senza di esso non esisterebbe nulla di ciò che chiamiamo vita sulla Terra e noi abbiamo la fortuna di trovarci esattamente in un punto magico della distanza dal Sole, né troppo vicino né troppo lontano, con l'inclinazione giusta dell'asse terrestre che ci consente di avere le stagioni, dove un insieme di perfetti equilibri rendono tutto questo ottimale per la vita sul nostro pianeta. Del nostro Sole ne vogliamo parlare per conoscerlo meglio. Qualche dato è indispensabile fornirlo:

  • la nostra Stella dista da noi 8 minuti luce, il che significa che un raggio che parte dal Sole impiega 8 minuti per giungere sulla Terra;
  • la distanza del Sole la possiamo misurare anche in km, infatti la sua distanza media è 150 milioni di chilometri;
  • la distanza Sole-Terra gli astronomi la chiamano "unità astronomica" (abbreviazione u.a.); essa è veramente una unità di misura infatti  gli astronomi usano regolarmente l'u.a. anche quando si riferiscono ai pianeti, alle comete, agli asteroidi e a tutti i corpi minori disseminati nel nostro Sistema Solare. L'u.a. si usa pure per sistemi planetari esterni al nostro Sistema Solare che oggi grazie ai nuovi moderni mezzi di indagine astronomica, si stanno scoprendo.

Come funziona il Sole? Il Sole è un immensa fucina che trasforma l'idrogeno in elio, innescando continuamente reazioni termonucleari nel suo nucleo (la parte più interna); ha vissuto 4 miliardi e mezzo di anni ed è a metà della sua lunga vita; gli astronomi hanno potuto stabilre questa età in base alle caratteristiche dimensionali, al colore e alla sua temperatura. La temperatura del nucleo del Sole, si aggira sui 15 milioni di gradi, mentre la superficie dell'astro, chiamata fotosfera  (sfera di luce), che noi vediamo attraverso i nostri strumenti astronomici si aggira intorno ai 5.500 gradi. Il suo diametro è 1.400.000 km. La sua enorme forza di attrazione si estende per circa un anno luce, che in termini di distanza significa raggiungere i confini del nostro Sistema Solare, dove si trova la cosiddetta Nube di Oort. A tale distanza comincia a prevalere l'attrazione delle altre stelle circostanti.

Possibilità di svolgere le seguenti attività in Osservatorio o in aula:

Con ASTRIS in aula è possibile scegliere percorsi didattici dalle 2 ore 4 ore, a seconda del numero delle classi, incluse osservazioni del Sole attraverso telescopio portatile idoneamente attrezzato;

Oppure è possibile concordare una visita guidata presso l'Osservatorio Astronomico Claudio Del Sole, a Prataglia - Cervara di Roma (Rm)

È gradita una donazione per sostenere le attività di ASTRIS di 5 euro ad alunno

Dove: Prataglia - Osservatorio astronomico
Comune: Cervara di Roma (RM)  Regione: Lazio
Costi: € 5,00 a persona
Min. partecipanti: 10
Max. partecipanti: 20
Organizzatore: Associazione Astris

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Parco Naturale Regionale Monti Simbruini