Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale Monti Simbruini

www.simbruini.it

Grande Anello dei Parchi del Lazio - tratto Parco Monti Simbruini

Ippovie del Lazio

A cavallo         Elevato interesse: flora Elevato interesse: fauna Elevato interesse: panorama Elevato interesse: archeologia Elevato interesse: storia 

    Dalla strada provinciale 39b si sale sulla strada sterrata in località Piani Uggi e ci si immette sul sentiero 661 fino a raggiungere "la Prugna" e da qui si prosegue fino all'Ostello di Prataglia, da qui si svolta a sinistra per dirigersi verso l'area faunistica del cervo.
    Si prosegue sulla strada asfaltata fino ad incontrare il bivio per Campaegli si prosegue per circa 300 m per prendere poi il sentiero 651 direzione Campaegli ed arrivati qui si lascia il sentiero 651 per percorrere di nuovo la strada asfaltata fino al maneggio ippico, qui si incrocia il sentiero 663 che conduce fino alla Piana di Campaegli poi si continua per i Tre Confini e fino a Campo Buffone sul sentiero 653 e si arriva a Passo delle Pecore per scendere sulla strada taglia fuoco con direzione Monte Livata arrivati al centro di Monte Livata si prosegue sulla strada provinciale (30d) a si svolta al bivio per Fondi Jenne (SP 36d).

    Altre informazioni

     Cavalli alle Coste di Camposecco
    Cavalli alle Coste di Camposecco
     
    share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
    © 2017 - Parco Naturale Regionale Monti Simbruini