Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise

www.parcoabruzzo.it
 

AVVISO

Procedura selettiva per la nomina di Capi Guardia, con funzioni di Coordinatori di Ambiti Territoriali, ai sensi del Regolamento di Organizzazione (Sezione V- Organizzazione del Servizio di Sorveglianza)

(Pescasseroli, 23 Apr 21)

1- Oggetto

Il presente avviso concerne la procedura selettiva per la nomina, ai sensi del Regolamento di Organizzazione Sezione V - Organizzazione del Servizio di Sorveglianza, di Capi Guardia, con funzioni di Coordinatori di Ambiti Territoriali. 

A tal riguardo, gli Ambiti Territoriali individuati dal Regolamento sono i seguenti: 

  1. Giovenco-Vallelonga, con competenza territoriale relativamente ai Comuni di Bisegna, Ortona dei Marsi, Pescina, Cocullo, Anversa degli Abruzzi, Gioia dei Marsi, San Benedetto dei Marsi, Lecce nei Marsi, Ortucchio, Villavallelonga, Collelongo, Trasacco, Luco dei Marsi; 
  2. Alto Sangro, con competenza territoriale relativamente ai Comuni di Opi e Pescasseroli; 
  3. Lago, con competenza territoriale relativamente ai Comuni di Villetta Barrea, Civitella Alfedena, Barrea, Scanno, Villalago, Alfedena, Scontrone, Castel di Sangro, Roccaraso; 
  4. Valcomino, con competenza territoriale relativamente ai Comuni di Alvito, Campoli Appennino, Picinisco, San Donato Valcomino, San Biagio Saracinisco, Settefrati, Vallerotonda, Civita d'Antino, Balsorano, , Pescosolido, San Vincenzo Valle Roveto; 
  5. Volturno, con competenza territoriale relativamente ai Comuni di Pizzone, Castel San Vincenzo, Montenero Valcocchiara, Rocchetta a Volturno, Colli al Volturno, Scapoli, Filignano. 


2- Requisiti per la partecipazione. 

La partecipazione alla presente procedura è riservata al Personale del Servizio di Sorveglianza, in servizio effettivo alla data del presente bando. 


3- Criteri e procedure per la nomina dei Capi Guardia 

La nomina dei Capiguardia avviene sulla base di graduatorie che faranno riferimento ad un punteggio complessivo espresso in sessantesimi, secondo i seguenti criteri: 

  • Valutazione del livello di esperienza maturato e delle competenze professionali acquisite valutabili ai fini del ruolo da ricoprire; 
  • Titoli culturali. 

Non possono partecipare alla selezione indetta per le nomine di cui al presente avviso gli appartenenti al Servizio di Sorveglianza che abbiano avuto, negli ultimi due anni, provvedimenti disciplinari, con esclusione di quelli previsti dall'art. 16 comma 4 (Codice disciplinare) del CCNL 9 ottobre 2003, o che siano stati interessati da misure cautelari di sospensione dal servizio, a meno che il procedimento penale pendente non si sia concluso con l'assoluzione almeno in primo grado. 

A- Valutazione della professionalità (fino a un massimo di 40 punti) 

Valutazione, mediante test a risposta multipla, della professionalità e delle competenze acquisite, affidata ad una Commissione composta da tre membri, presieduta dal Direttore del Parco. 

La valutazione si intende positiva con un punteggio non inferiore a 20. 

Al personale che ha conseguito una valutazione positiva saranno attribuiti i punteggi previsti a titolo di anzianità professionale e i titoli culturali. 

B- Anzianità professionale (fino a un massimo di 10 punti) 

Anzianità nel profilo di Guardiaparco: 0,5 punti per ogni anno o frazione di anno superiore a sei mesi. 

C- Titoli culturali (fino a un massimo di 10 punti) 

Valutazione del titolo di studio: 

  • diploma scuola superiore o titolo equipollente, 5 punti; 
  • diploma di laurea breve/diploma universitario, 8 punti; 
  • diploma di laurea, 10 punti. 

I punteggi per i titoli di studio non sono tra loro cumulabili. 


4- Domande di partecipazione 

Le domande di partecipazione, redatte secondo il modello allegato, devono essere presentate entro e non oltre il 14 maggio 2021: 

  • a mano, dall'interessato o da una persona munita di delega valida, presso l'Ufficio Protocollo dell'Ente Parco. Le domande devono essere presentate in duplice esemplare uno dei quali sarà restituito all'interessato con il timbro e data di ricezione, quale ricevuta; 
  • a mezzo raccomandata A/R indirizzata a: Ente Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise – Ufficio Segreteria di Direzione – Viale Santa Lucia n. 2 – Pescasseroli (AQ). 
  • a mezzo PEC all'indirizzo info.parcoabruzzo@pec.it 

La domanda deve essere compilata in ogni sua parte, indicando chiaramente le generalità complete e i recapiti dell'interessato, e sottoscritta in maniera leggibile. 

La domanda deve contenere l'elenco dei titoli di cui si chiede la valutazione. I titoli devono essere indicati in modo completo e dettagliato. Per facilitare e accelerare la procedura di valutazione dei titoli dichiarati è opportuno altresì allegare copia fotostatica dei documenti comprovanti il possesso degli stessi. 

Non si terrà conto delle domande di partecipazione presentate oltre il suddetto termine ovvero con modalità diverse da quelle indicate. Per le domande spedite a mezzo raccomandata A/R farà fede la data del timbro postale. 

La domanda e l'elenco dei titoli sono compilati dal candidato sotto la propria responsabilità ai sensi delle disposizioni legislative e regolamenti contenute nel DPR 28 dicembre 2000, n. 445 (Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa). 


5- Ammissione con riserve ed esclusione 

I candidati sono ammessi alla procedura con riserva. 

L'Amministrazione può disporre in qualsiasi momento, con proprio provvedimento motivato, l'esclusione dalla partecipazione. 

In particolare l'Amministrazione effettuerà la verifica della veridicità delle dichiarazioni dei candidati in merito al possesso dei requisiti di partecipazione e dei titoli valutabili. 

Eventuali dichiarazioni mendaci, oltre alle responsabilità penali e disciplinari del caso, saranno causa di esclusione o comunque di decadenza dai benefici ad esse eventualmente conseguiti. 


6- Commissione di valutazione 

La Commissione di valutazione sarà nominata dal Direttore con proprio provvedimento entro e non oltre il 20 maggio 2021. 


7- Graduatoria 

La graduatoria sarà approvata con provvedimento del Direttore dell'Ente Parco e sarà pubblicata all'Albo dell'Ente stesso. Saranno nominati Capi Guardia, con funzioni di Coordinatori degli Ambiti Territoriali di cui al punto 1, i primi cinque della graduatoria con punteggio superiore rispetto a tutti gli altri candidati. 

A parità di punteggio, ai fini della nomina prevalgono, nell'ordine, l'anzianità di servizio e la maggiore età anagrafica. 

I candidati che, in base al punteggio conseguito, risulteranno collocati tra il numero 6 e il numero 10 della graduatoria, saranno nominati Capi Guardia, con funzioni di Vice Coordinatori di Ambito Territoriale. 

Il Presente AVVISO viene pubblicato sull'albo on-line dell'Ente Parco, ai sensi e per gli effetti delle norme di legge vigenti in materia di pubblicità legale degli atti, nonché sulla home – page del sito istituzionale. 

Pescasseroli, 23 aprile 2021 

Il Direttore
Dr. Luciano SAMMARONE 


Allegati:
 AVVISO
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise