Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise

www.parcoabruzzo.it
 

AVVISO PUBBLICO PER LE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE

PROCEDURA NEGOZIATA SENZA BANDO PER L’AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI DI ANIMAZIONE E GUIDA PER L’AMBITO TERRITORIALE VAL FONDILLO-MONTE AMARO

(Pescasseroli, 04 Gen 22)

1. ENTE CONCEDENTE.

PARCO NAZIONALE D'ABRUZZO, LAZIO E MOLISE – V.le Santa Lucia, 2 – 67032 Pescasseroli (AQ) - Tel. 0863/9113200 – PEC info.parcoabruzzo@postecert.it.


2. NATURA DELL'AVVISO.

Il presente avviso ha scopo meramente esplorativo ed è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni d'interesse per favorire la partecipazione di operatori economici alla successiva procedura negoziata. L'ente Parco si riserva la facoltà di sospendere, modificare o annullare, in tutto o in parte, il procedimento avviato, e di non dar seguito all'indizione della successiva gara per l'affidamento di cui trattasi, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa, nonché di procedere con l'invio della lettera di invito alla presentazione dell'offerta anche in presenza di un'unica manifestazione di interesse pervenuta valida.


3. OGGETTO DELL'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE - VALORE STIMATO – DURATA – PREZZO A BASE DI GARA.

L'Ente Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise intende procedere, per l'ambito territoriale VAL FONDILLO-M. AMARO, all'affidamento in concessione dei servizi di animazione e guida.

In particolare, intende affidare, nello stato di fatto in cui si trovano, le strutture site nel Comune di Opi (AQ), in località Val Fondillo, consistenti nel Museo della Foresta, nell'area attrezzata, nell'area parcheggio, nel locale bar ristoro- punto informativo, nei locali attualmente utilizzati come aule ricreative e didattiche con annessi servizi nonché nell'immobile sito nell'abitato di Opi da adibire a museo del camoscio, per la gestione dei servizi di accoglienza-assistenza dei visitatori del parco e di animazione del territorio, da differenziare per target di utenza. Intende altresì affidare il servizio di prenotazione e guida alle escursioni nelle aree di M. Amaro, per il periodo in cui vige la regolamentazione dell'accesso a numero chiuso. 

Il valore stimato della concessione è pari a € 350.000,00 (euro trecentocinquantamila/00), prendendo a riferimento l'utile annuale, risultante dalla documentazione di bilancio, riferito alle sole attività di accoglienza, con esclusione dell'attività di ristorazione, non rientrante nel precedente affidamento.

La concessione avrà durata dalla sottoscrizione del contratto al 31.12.2026, e non sarà rinnovabile.

Il canone annuale di concessione, posto a base di gara, è stabilito in € 9.000,00 (euro novemila/00).


4. SOGGETTI AMMESSI, CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE E REQUISITI DI IDONEITÀ PROFESSIONALE, ECONOMICO-FINANZIARIA E TECNICO-PROFESSIONALE

Sono ammessi a partecipare alla successiva procedura gli operatori economici di cui all'art. 45 D.Lgs. 50/2016, che NON si trovino in una delle condizioni di esclusione e/o cause ostative a contrattare con la Pubblica Amministrazione di cui all'art. 80 D.Lgs. 50/2016, ed in possesso dei seguenti requisiti di idoneità professionale, economico-finanziaria e tecnico-professionale:

  1. iscrizione nel registro delle imprese della competente Camera di Commercio (o albo regionale delle Cooperative sociali) per l'attività oggetto della presente procedura;
  2. fatturato minimo nel settore di attività oggetto dell'affidamento pari ad € 20.000,00 con riferimento all'ultimo triennio;
  3. svolgimento, negli ultimi tre anni (2019-2021), di servizi analoghi a quelli oggetto del presente affidamento. 

5. CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE E CRITERI DI VALUTAZIONE

Saranno invitati a presentare offerta tutti gli operatori economici che si siano validamente qualificati in sede di manifestazione di interesse.

La proposta di aggiudicazione avverrà sulla base del giudizio tecnico-economico espresso da apposita Commissione, che valuterà le offerte sulla base delle indicazioni e prescrizioni contenute nei documenti di gara.

La proposta di aggiudicazione sarà effettuata a favore dell'offerta economicamente più vantaggiosa, da determinarsi sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo (art. 95, D. Lgs. 50/2016), per un punteggio massimo complessivo di 100 punti, assegnati secondo la quantificazione di seguito riportata:

  1. offerta tecnico-qualitativa: punti 70.
  2. offerta economica: punti 30. 

Si procederà ad aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida. Resta però ferma la facoltà dell'Ente di non procedere all'aggiudicazione laddove nessuna offerta risulti conveniente o idonea in relazione all'oggetto del contratto da stipulare.

I criteri di valutazione per l'offerta tecnico-qualitativa sono così ripartiti:

CRITERIO DI VALUTAZIONE 1

Qualità della proposta progettuale in relazione ai servizi di accoglienza ai visitatori (PUNTI 20)

Sub criterio 1.1 Qualità degli eventi e delle iniziative proposte (fino a 10 punti);

Sub criterio 1.2 Periodicità degli eventi e delle iniziative (fino a 10 punti).

CRITERIO DI VALUTAZIONE 2

Qualità della proposta progettuale in relazione ai servizi di accompagnamento e guida (PUNTI 30)

Sub criterio 2.1 Iniziative volte alla sensibilizzazione degli utenti circa le finalità di tutela ambientale e paesaggistico-territoriale alle quali il Parco è preposto (fino a 15 punti);

Sub criterio 2.2 Iniziative volte a valorizzare gli itinerari escursionistici ufficiali e gli aspetti salienti del territorio, i centri storici, le attività tradizionali e la mobilità sostenibile (fino a 15 punti).

CRITERIO DI VALUTAZIONE 3

Qualità della proposta in relazione alla capacità di coinvolgimento del territorio (PUNTI 20)

Sub criterio 3.1 Modalità previste per il coinvolgimento degli operatori economici e delle scuole (fino a 10 punti);

Sub criterio 3.2 Modalità di promozione degli eventi e delle attività (fino a 10 punti).

L'offerta economica consiste nell'indicazione del canone annuo superiore al canone posto a base di gara, espresso in cifre ed in lettere che il concorrente offre per l'affidamento in concessione. Non sono ammesse offerte a ribasso.

Per quanto attiene alla valutazione dell'offerta economica, saranno attribuiti punti 2 per ogni 500,00 euro in aumento (non sono ammesse frazioni), rispetto alla base d'asta, fino ad un massimo di 30 punti.


6. PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Le manifestazioni di interesse, compilate secondo il modello allegato (All. A), dovranno pervenire entro le ore 12:00 del giorno 19 gennaio 2022 e potranno essere presentate esclusivamente a mezzo PEC all'indirizzo info.parcoabruzzo@pec.it

La domanda, avente per oggetto la dicitura "MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ANIMAZIONE E GUIDA PER L'AMBITO TERRITORIALE VAL FONDILLO-MONTE AMARO", dovrà pervenire firmata digitalmente ovvero, in mancanza di firma digitale, firmata, scansionata e corredata di copia del documento di riconoscimento del sottoscrittore.


7. DATI PERSONALI

Il trattamento dei dati personali sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela dei diritti dell'interessato.

La presente informativa è destinata a coloro che presentano istanza di partecipazione e offerte in relazione alla presente procedura di affidamento. Il conferimento dei dati è obbligatorio per l'espletamento delle procedure e l'eventuale rifiuto a fornirli comporta l'esclusione dalle medesime.

Il trattamento dei dati sarà effettuato su supporti sia elettronici sia cartacei. I dati personali saranno trattati per tutto il tempo connesso alla gestione del procedimento. Successivamente verranno conservati in conformità alla normativa vigente.

I dati saranno comunicati al personale dell'Ente coinvolto, per gli adempimenti di competenza. Potranno essere trattati da soggetti pubblici e privati per attività strumentali alle finalità della presente procedura. Potranno essere oggetto di comunicazione ai soggetti, interni o esterni al Parco, nei confronti dei quali la comunicazione si configuri come necessaria per il perseguimento delle finalità dell'affidamento medesimo. I dati possono essere gestiti da soggetti terzi che forniscono specifici servizi di elaborazione delle informazioni strumentali allo svolgimento della procedura di gara e possono essere comunicati ad altre Pubbliche amministrazioni per l'accertamento delle dichiarazioni rese.

Non saranno oggetto di trasferimento verso Paesi terzi od organizzazioni internazionali, salvo che ciò sia necessario per adempiere ad un obbligo di legge o di regolamento ovvero per motivi di interesse pubblico.

È possibile esercitare nei confronti del Titolare del trattamento il diritto di accesso ai dati personali e gli altri diritti di cui al Regolamento 2016/679, inviando una email all'indirizzo di posta elettronica: info.parcoabruzzo@pec.it

Il titolare del trattamento dei dati è il Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, Viale Santa Lucia, n. 2 – 67032 Pescasseroli (AQ). Responsabile del trattamento e della protezione dei dati è il Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, nella persona del Direttore Luciano Sammarone, domiciliato per la carica presso la sede dell'Ente.


8. ALTRE INFORMAZIONI

Eventuali richieste di chiarimento in merito alla procedura potranno essere presentate contattando i seguenti recapiti: legale@parcoabruzzo.it – 0863/9113201.

Il Responsabile del Procedimento è il dott. Alessandro Aceto.

Gli inviti che seguiranno il presente avviso specificheranno le modalità di presentazione dell'offerta, le cauzioni e le garanzie richieste e tutte le altre precisazioni utili all'espletamento della presente procedura.


9. ALLEGATI

  • All. A - Modello per la manifestazione di interesse;
  • All. B. - Capitolato Speciale con allegato planimetrico.

Il Direttore
Luciano SAMMARONE

Scadenza 19/01/2022


Allegati:
AVVISO PUBBLICO PER LE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE planimetria
planimetria
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2023 - Ente Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise