Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise

www.parcoabruzzo.it
 

Nelle praterie del cervo nobile: il rituale degli amori tra bramiti e combattimenti

Escursione pomeridiana con rientro in notturna per ammirare il rituale degli amori dei cervi tra bramiti e combattimenti.

Sabato 1 Ottobre 2022 dalle 14:30 alle 22:30

Attraversando faggete secolari e vaste praterie predilette dai cervi, accompagnati dai bramiti che echeggiano tra le montagne, raggiungeremo nel tardo pomeriggio i luoghi adatti per osservarne il rituale degli amori: il richiamo alle femmine e, con un po' di fortuna, gli emozionanti combattimenti.​ All'imbrunire inizieremo a riscendere a valle e a notte fatta, illuminati dalla luce delle torce, percorreremo un lungo tratto di sentiero per rientrare.​

LA TUA ESPERIENZA

Percorri i sentieri delle zone più selvagge del Parco d'Abruzzo; raggiungi una delle aree con la maggiore densità di cervi; sperimenta una sessione di osservazione naturalistica nelle arene dei cervi nel periodo del bramito, anche con l'aiuto del binocolo e dell'attrezzatura professionale della guida; segui le spiegazioni e i racconti della guida e impara a conoscere il cervo e l'ambiente in cui vive; goditi la luce del tramonto da un punto panoramico d'eccezione e il rientro in nottuna nel bosco.


349 3938773 -Jessica D'Andrea-

info@jdtrek.com

prenotazioni online >>


LOCALITA': Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise (sentieri PNALM: tratti di K6/K5/K4/K3)

DIFFICOLTA': (E) ESCURSIONISTICA MEDIO/IMPEGNATIVA. ​L'impegno fisico richiesto è medio/alto. L'escursione non ha difficoltà tecniche, si svolge su sentiero in fondo molto sassoso in bosco e radure.​ Salita e discesa di pendenza media con tratti più ripidi.

DISLIVELLO: 700 mt da quota 1140 mt a quota 1850 mt circa

LUNGHEZZA: 15 km circa​ (andata e ritorno)​

PER CHI: adulti e ragazzi 12+

COSA INDOSSARE:

  • scarponcini da trekking
  • maglietta leggera
  • pantaloni lunghi comodi

COSA PORTARE:

  • uno zaino personale sufficiente a contenere ciò che non si indossa e non si usa (20 lt)
  • maglietta di ricambio (per essere asciutti durante la sosta di osservazione alla fauna),
  • felpa o pile e giacca calda e antivento
  • cappello caldo e guanti
  • borraccia con aqcua (1lt)
  • cena al sacco
  • torcia elettrica
  • binocolo e fotocamera
  • bastoncini da trekking

CENA: al sacco a proprio carico

PARTENZA: ore 14,30

RIENTRO: ore 22,30 circa

AVVERTENZE: in base alle condizioni ambientali e meteo o a improvvise chiusure dei percorsi da parte dell'Ente Parco il programma può subire variazioni di itinerario, essere rimandato o annullato. I partecipanti saranno informati e avvertiti per tempo.

LUOGO DI INCONTRO: al VALICO DI BARREA ss83 Marsicana, all'imbocco della stradina sterrata inizio del sentiero K6. Parcheggi disponibili poco distante da lì, partenza a piedi dal luogo di appuntamento. APRI IN GOOGLE MAPS >>

COSTO: 25,00 € a persona; pagamento in contanti il giorno dell'escursione.


INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: Jessica D'Andrea

349 3938773 anche Whatsapp (Jessica D'Andrea)

info@jdtrek.com

prenotazioni online >>

E' necessario prenotare entro il giorno precedente la data dell'escursione, meglio con un po' di anticipo in più.

Per la prenotazione:

  • specificare la data e l'itinerario scelti,
  • il numero dei partecipanti,
  • fornire un nominativo di riferimento e un recapito di cellulare.

Seguimi su facebook CLICCA "MI PIACE": J D Trek. L'Abruzzo a piedi


Attività svolta da Jessica D'Andrea, guida professionista del posto (Accompagnatore di Media Montagna del Collegio Guide Alpine Abruzzo, Guida Interprete, Educatrice Ambientale accreditata presso il Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise).



Comune: Barrea (AQ)
Provincia: L'Aquila Regione: Abruzzo
Organizzatore: JD Trek
Info Email: info@jdtrek.com Info Line: +393493938773
Nelle praterie del cervo nobile: il rituale degli amori tra bramiti e combattimenti
Soggiorni
Dove dormire a:
Barrea
Dove mangiare a:
Barrea
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise