Vai alla home di Parks.it
 

"Un Parco pulito 365 giorni l'anno" e Progetto Ciclovie. Il Parco presenta i suoi progetti per il 2016

(Gravina in Puglia, 08 Feb 16) Si è tenuta il 5 febbraio 2016 nell'Ex Convento dei Domenicani di Ruvo di Puglia, alla presenza dei Sindaci e dei rappresentanti istituzionali dei tredici comuni del Parco e della Comunità del Parco, la presentazione di due tra le principali iniziative che si svilupperanno nell'arco del 2016 nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia. 

L'incontro è stato aperto dal Presidente dell'Ente Parco, Cesare Veronico, che ha illustrato il piano di 720 chilometri di ciclovie che riguarderà l'intero territorio dell'Alta Murgia: "Il progetto delle ciclovie è stato donato al Parco dalle nostre associazioni: è una rete di percorsi già esistenti di circa 720 chilometri realizzabile con un investimento inferiore ai tre milioni di Euro. La rete andrà tracciata, messa in sicurezza, ripulita e promossa, senza interventi particolarmente impattanti. Una serie di percorsi che non hanno analoghi nelle aree protette italiane e faranno dell'Alta Murgia, una volta messi a sistema, il parco più bike friendly d'Italia attirando molti dei 44 milioni di cicloturisti presenti oggi in Europa".
Il progetto prevede una serie di importanti attività già in cantiere. A partire da aprile saranno effettuate delle giornate di formazione per le aziende agricole che insistono sui percorsi mentre per il 2 giugno 2016 è in programma la prima 'Matera - Castel del Monte': una pedalata tra due patrimoni Unesco che attirerà appassionati di tutta Europa. In quella data sarà presentata la road map con i primi 400 chilometri già in rete e, nel weekend successivo saranno numerose le attività a pedali nell'intero territorio del Parco. L'Ente Parco ha manifestato, tramite il Presidente, l'intenzione di affidare i percorsi in 'adozione' alle associazioni sportive che insistono sull'Area protetta e ne percorrono le vie.
"Tutto questo progetto - ha proseguito Veronico - ha senso soltanto se capiamo che non è possibile consentire che sui cigli delle strade, lungo i percorsi del parco e talvolta nei boschi o in aperta campagna vengano abbandonati rifiuti. Con "un parco pulito 365 giorni l'anno" per otto giornate in primavera puliremo le vie che attraversano la nostra area protetta e coinvolgeremo tutti coloro che vorranno partecipare, a partire dalle associazioni ambientaliste. Per questo motivo oggi presentiamo un'app che permetterà di segnalare con uno smartphone la presenza di rifiuti nel Parco. I Sindaci dovranno preoccuparsi di tenere pulito il territorio ma chiediamo a tutti i cittadini di fare la loro parte. Sono felice di vedere qui tutti i sindaci e tantissimi esponenti delle associazioni che vivono il parco. Se siete tutti qui, vuol dire che questo progetto è condiviso."

Leggi il comunicato stampa

'Un Parco pulito 365 giorni l'anno' e Progetto Ciclovie. Il Parco presenta i suoi progetti per il 2016'Un Parco pulito 365 giorni l'anno' e Progetto Ciclovie. Il Parco presenta i suoi progetti per il 2016
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente Parco Nazionale dell'Alta Murgia