Vai alla home di Parks.it

Dalla Regione 475 mila euro per lavori nei boschi dell'Appennino

(Sassalbo, 30 Apr 19) In arrivo dalla Regione Emilia Romagna 475.000,00€ al Parco Nazionale dell'Appennino tosco emiliano per interventi di prevenzione delle foreste danneggiate da incendi, calamità naturali ed eventi catastrofici nell'ambito della misura 8.3 "del Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020", strumento finanziario dell'Unione Europea che rappresenta la più importante fonte di contributi e di sostegno per gli imprenditori agricoli e forestali.

Gli interventi quest'anno saranno rivolti anche alla riqualificazione dei laghi sia dal punto di vista ambientale con sistemazione degli emissari in funzione dello smaltimento dei detriti che tendono a riempirli e a intorbidire le acque, sia in funzione antincendio come bacini utilizzabili dagli elicotteri soprattutto in relazione al cambiamento climatico. I laghi interessati dagli interventi sono quello del Cerreto in provincia di reggio Emilia e i Lagoni in provincia di Parma. Altri interventi riguardano l'accessibilità alle foreste con particolare riferimento alla viabilità in alta val Parma (Cancelli - Lagoni). Sarnno inoltre proseguiti gli interventi di messa in sicurezza della foresta demaniale val Parma dopo gli attacchi parassitari iniziati a seguito della siccità del 2004.

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano