Vai alla home di Parks.it

La Via Matildica del Volto Santo.

Presentazione guida " Da Canossa a Lucca attraverso l'Appennino"

(Sassalbo, 25 Set 19) Venerdì 27 settembre ore 18 a Canossa sarà presentata la guida "La Via Matildica del Volto Santo - Da Canossa a Lucca attraverso l'Appennino" di Andrea Greci in uscita con la Gazzetta di Parma

Arte e città, fiumi e campagna, castelli e pievi, valli profonde e passi di montagna, tante tessere di paesaggi diversi per stratificazioni prima geologiche e poi di civiltà: tutto questo si condensa in poche tappe lungo questa antica e contemporanea Via Matildica del Volto Santo che tra Mantova e Lucca, passando per l'Appennino tosco-emiliano e il suo Parco nazionale, offre tra opportunità di una immersione straordinaria nelle profondità spirituali e storiche dell'Italia e dei suoi mille sconosciuti genius loci.

Arrivano già camminando i primi turisti e pellegrini soli, a coppie, in gruppi, che posso trovare tutte le tracce e i valori preziosi di spiritualità, naturalità e storia ma certamente un' "organizzazione dei servizi" del cammino ancora grezza. C'è qualche fascino anche in questa incompiutezza ma a maggior ragione serve oltre ai siti web di riferimento anche una pubblicazione come questa, molto accurata e documentata, che può promuovere ma al tempo stesso guidare e accompagnare all'esperienza di visita e scoperta capillare dei luoghi e dei valori storico culturali più noti e soprattutto meno noti, a volte veri e propri gioielli nascosti che meritano di essere portati alla luce.

Alla presentazione che si terrà presso il teatro Matilde di Canossa in Piazza a Ciano d'Enza interverranno oltre l'autore, Natalia Maramotti presidentessa della Destinazione Turistica Emilia, Fausto Giovanelli Presidente del Parco Nazionale, Clementina Santi assessore alla Cultura del Comune di Canossa , seguirà aperitivo.

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano