Vai alla home di Parks.it

Dal lago al Crinale: la Riserva Guadine Pradaccio

Accompagnati dai Carabinieri Forestali, dal lago Pradaccio fino al crinale con discesa su Lago Santo

Domenica 16 Giugno 2019

Iniziativa a cura di: Guide Ambientali Escursionistiche
I cancelli della Riserva (normalmente chiusa al pubblico) saranno aperti per noi oggi dai Carabinieri Forestali, che ci accompagneranno svelandoci qualche segreto di questo angolo di Natura super protetta nel cuore del Parco Nazionale dell'Appennino tosco-emiliano. Risaliremo la valle glaciale fra il monte Roccabiasca e il monte Sterpara, fino a giungere al Lago Pradaccio, perla della riserva. Proseguendo ancora poi, cammineremo fino a uscire dal bosco e guadagnare il crinale da cui, dopo una pausa panoramica e adatta a far foto e a mangiare un panino, ridiscenderemo verso il Lago Santo (Rif. Mariotti) per poi rientrare a Lagdei.

  • Dislivello 600 m, percorrenza soste escluse 4 ore circa, rientro ore 15,30 circa.
  • Necessario abbigliamento e calzature da escursione, borraccia, pranzo al sacco. Costo: € 15 adulti..  
  • Numero limitato di posti disponibili.

Info e prenotazioni obbligatorie Guida A.E. Antonio Rinaldi cell. 328.8116651 - antonio.rinaldi.76@gmail.com - www.terre-emerse.it



Luogo: Rifugio Lagdei, ore 9.30
Comune: Corniglio (PR)
Provincia: Parma Regione: Emilia-Romagna

Tag: escursioni
Soggiorni
Dove dormire a:
Corniglio
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano