Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena

www.lamaddalenapark.it
Mappa interattiva
Mostratevi online ai lettori di Parks.it

Scoglio di Spargiotto

Sub         

    Il sito
    Un grande rilievo sommerso giunge fino a 3m dalla superficie e degrada a balze verso la profondità, diviso in due da un canalone con il fondo sabbioso che nel punto più profondo raggiunge 26 m. Alla base del rilievo grandi massi granitici si alternano a chiazze di posidonia e detrito, mentre sulla roccia si trovano ampie forme erosive come tafoni, spaccature profonde e frane sottomarine.
    Dai gavitelli di ormeggio a 5 m di profondità si snodano vari percorsi.

    I valori
    Fitti sciami di salpe, saraghi e castagnole pattugliano le emergenze di granito, mentre i punti caratteristici del sito si ritrovano nelle zone di transizione tra le parti illuminate e quelle in ombra, determinate dalla caratteristiche forme delle rocce tafonate e dall'esposizione.
    Sui rilievi sono diffusi l'alga lessepsiana Caulerpa racemosa e popolamenti di gorgonacei, che caratterizzano il sito.
    Tra le specie protette è da segnalare la presenza di una prateria discontinua di posidonia, insediata in sacche di detrito tra le rocce e sul fondo. Anche qui si incontrano grossi esemplari di cernia bruna particolarmente confidenti.


    Scoglio di Spargiotto - il Percorso Blu
    Scoglio di Spargiotto - il Percorso Blu
    Scoglio di Spargiotto, sul caratteristico feltro di alghe fotofile nelle zone illuminate si sovrappone l�alga verde Caulerpa racemosa
    Scoglio di Spargiotto, sul caratteristico feltro di alghe fotofile nelle zone illuminate si sovrappone l�alga verde Caulerpa racemosa
    Scoglio di Spargiotto, la diffusione di Eunicella singularis è una della caratteristiche del sito
    Scoglio di Spargiotto, la diffusione di Eunicella singularis è una della caratteristiche del sito
     
    share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
    © 2021 - Ente Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena