Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena

www.lamaddalenapark.it

Sentiero n.12 Sentiero Punta Crucitta - Candeo

Itinerario ad anello dal forte Arbuticci a Punta Crucitta, Candeo e ritorno (Isola di Caprera)

A piedi         Elevato interesse: flora Elevato interesse: fauna Elevato interesse: panorama 
  • Partenza: Isola di Caprera, nei pressi della fortificazione di Arbuticci
  • Arrivo: Isola di Caprera, nei pressi della fortificazione di Arbuticci
  • Tempo di percorrenza: 1h e 35'
  • Difficoltà: E - Escursionistico
  • Dislivello: 100 m
  • Segnavia: tracciato con frecce segnaletiche e omini di pietr
  • Periodo consigliato: da gennaio a dicembre

L'itinerario ad anello che collega la fortificazione di Arbuticci a quella di Candeo, lambendo gran parte della costa settentrionale dell'isola di Caprera, rappresenta sicuramente l'escursione più significativa e interessante sotto l'aspetto storico, naturalistico e paesaggistico.

Prende le mosse dal piede della fortificazione di Arbuticci, imboccando la carrareccia più a nord, che degrada in discesa, dove l'azzurro del mare fa capolino dai contrafforti granitici di un bel colore rosato e  non di rado può capitare di vedere volteggiare in cielo qualche. Oltrepassata una lecceta la carrareccia si trasforma in stretto sentiero, immerso tra fitti e alti mirti ed eriche. Al diradarsi della vegetazione, si prosegue dritti, seguendo le indicazioni per Cala Crucitta, camminando lungo un breve ma irto tratto di salita, sulla cui sommità si ergono, avvolte tra le rocce, delle casermette militari, ottimo punto panoramico, per scrutare dall'alto il dispegarsi del percorso. Si svalica, avendo davanti a sé degli scorci spettacolari, e procedendo in discesa si incontrano due bivi ravvicinati dove si seguono le indicazioni per Candeo, verso destra [al secondo bivio, prendendo invece le indicazioni verso Cala Crucitta, a sinistra, si intercetta il sentiero n. 13, che scende diretto verso la cala omonima, spunto - per i più allenati - per affrontare un'appetibile variante]. Da questo punto il sentiero si snoda tra ginepreti e macchia bassa, nell'immediato retro costa, solcando un territorio selvaggio, a tratti inospitale dall'indiscutibile valore estetico, segnato solo da discreti omini di pietra, fino a incontrare la carrareccia a tornanti che dalla località Candeo sale e raggiunge il punto di partenza dell'itinerario.


Sentiero n.12 Candeo
Sentiero n.12 Candeo
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena