Vai alla home di Parks.it

Il Parco aderisce alla settimana europea della mobilità

Sammuri ringrazia il Comune di Portoferraio per le colonnine di ricarica elettrica e impegno per mobilità sostenibile

(Portoferraio, 12 Set 19) Una bella notizia dalla Giunta Comunale di Portoferraio che, in seguito al protocollo d'intesa stipulato tra le Amministrazioni Locali ed Enel X Mobility, nel progetto Elba Sharing, ha approvato una delibera con la quale sono state individuate le prime postazioni delle colonnine di ricarica per veicoli elettrici.
L'installazione delle prime quattro delle quindici previste infrastrutture di ricarica sarà così organizzata:

  • 1 colonnina in Viale Elba angolo Calata Italia (di fronte all'Ufficio Infopark);
  • 1 colonnina in Viale Manzoni (loc. Le Ghiaie - a sinistra del cancello di entrata dei giardini pubblici);
  • 1 colonnina in loc. Enfola, presso il parcheggio pubblico (posti auto di fronte all'ingresso della sede del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano);
  • 1 colonnina in loc. San Martino, nel parcheggio ubicato nei pressi della Villa Napoleonica.

Il Presidente del Parco  Sammuri ringrazia il Comune di Portoferraio per l'iniziativa che sottolinea l'impegno per la sostenibilità, per la lotta contro i cambiamenti climatici e la tutela delle risorse ambientali. Una buona iniziativa dall'Elba alle soglie della Settimana Europea della Mobilità, giunta quest'anno alla 18a edizione, diventata ormai un appuntamento fisso e irrinunciabile per tutte le amministrazioni e per tutti i cittadini che si vogliono impegnare sulla strada della sostenibilità e del miglioramento della qualità della vita urbana. Ciascun anno, infatti, dal 16 al 22 settembre migliaia di città e milioni di cittadini europei festeggiano la mobilità sostenibile e lanciano un messaggio di cambiamento e di rinnovamento dei nostri stili di vita.
Il Presidente del Parco invita tutte le Amministrazioni dell'Arcipelago Toscano ad aderire alla Settimana Europea della Mobilità organizzando attività per i propri cittadini e lanciando misure permanenti a sostegno della mobilità sostenibile.
Per ulteriori informazioni e per adesioni alla Settimana Europea della Mobilità è possibile visitare il sito internet www.mobilityweek.eu; in particolare, nella sezione "Useful Resources" sono disponibili strumenti utili per la comunicazione e la realizzazione di iniziative prima e durante la Settimana.

A questo link è possibile vedere un interessante video promozionale della Settimana
www.mobilityweek.eu/fileadmin/user_upload/materials/participation_resources/2019/Videos_-_EU_Languages/EMW_2019_Spot_IT_Subt.mp4

Il Parco Nazionale Arcipelago Toscano aderisce alla Settimana Europea della Mobilità con due eventi che invitano a lasciare l'auto e a camminare insieme nella giornata di domenica 22 Settembre (importante prenotare con Info Park al n. 0565 908231)

Domenica 22 settembre
Isola d'Elba. Osservazione dei rapaci in migrazione
Escursione birdwatching Citizen science con l'ornitologo Giorgio Paesani.
Potrete lasciare l'auto e usufruire della navetta gratuita messa a disposizione dal Comune di Portoferraio
Ritrovo: davanti a Info Park (Calata Italia n.4 a Portoferraio), partenza navetta ore 08:00 per raggiungere Aia di Cacio, (Rio nell'Elba), ripartenza da Aia di Cacio alle 11,30/12,00
Durata: 3 ore - Difficoltà: medio/facile

Domenica 22 settembre
Isola d'Elba. Il Cammino della rada
In occasione della Giornata Mondiale senza Auto e della Settimana Europea della Mobilità una camminata con lentezza per tutta la famiglia, che dal bacino termale di San Giovanni ci condurrà fino alla Villa delle Grotte, lussuosa Villa romana del I sec. a.C., in collaborazione con Italia Nostra Arcipelago Toscano. Donazione minima a favore della Fondazione Villa Romana delle Grotte € 2.
Ritrovo: ore 15:00 Portoferraio, Terme di San Giovanni - Durata: 4 ore - Difficoltà: facile

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano