Vai alla home di Parks.it

Elba - Percorso dell'Enfola

A piedi         Elevato interesse: flora Elevato interesse: fauna Elevato interesse: geologia Elevato interesse: storia 
  • Tempo di percorrenza: 2 ore 30 minuti
  • Difficoltà: medio-facile
  • Lunghezza: 2.5 km
  • Dislivello: in salita 220 m

Come si raggiunge
La penisola dell'Enfola si raggiunge con la strada provinciale n. 27 detta dell'Enfola che da Portoferraio si dirige verso le propaggini nord-occidentali del territorio comunale.
Parcheggiata l'auto nel piazzale situato proprio sull'istmo che unisce il promontorio al resto dell'isola si prende la salita che inizia in prossimità della storica Tonnara portando verso la sommità della penisola.

Cosa si può osservare
L'Enfola è uno dei promontori più caratteristici dell'isola per l'alto valore paesaggistico e la ricchezza naturale e storica.

Emergenze storiche

  • L'edificio della vecchia tonnara; i bunker e le strutture di una batteria costiera della seconda guerra mondiale

Emergenze  botaniche

  • La macchia mediterranea
  • Le piante delle rupi marittime

Emergenze geologiche

  • I porfidi quarziferi sul promontorio e le loro forme di erosione

Emergenze faunistiche

  • I passeriformi della macchia
  • Gli uccelli marini costieri
Altre informazioni

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano