Vai alla home di Parks.it
 

Castagne dell'Aspromonte

Tratto caratteristico della cultura gastronomica della Vallata del Gallico e di tutta la provincia reggina, le castagne sono coltivate in Aspromonte fin dai tempi antichi. Prima dello spopolamento delle campagne erano considerate quasi l'alimento principale della popolazione locale, molto nutriente e ricco, utilizzabile come frutto oppure macinato come farina. Il castagno veniva infatti chiamato "albero del pane", poiché di esso si utilizzava ogni parte, dalle foglie ai rami, dai frutti ai fiori (il famoso miele di castagno).

Altre informazioni

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente Parco Nazionale dell'Aspromonte