Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

www.cilentoediano.it

Carciofo bianco di Pertosa

Carciofo bianco di Pertosa
Carciofo bianco di Pertosa
Presidio Slow Food


Il nome esprime la sua caratteristica più evidente: è un carciofo di colore chiarissimo, verde tenue, bianco argenteo. Le infiorescenze sono grandi, rotonde, globose, senza spine, con un caratteristico foro alla sommità.
Le particolarità del Bianco di Pertosa sono numerose, ma su tutte vanno segnalate la resistenza alle basse temperature, la colorazione tenue (un verdolino chiaro, quasi bianco), la dolcezza e la straordinaria delicatezza delle brattee interne. Caratteristiche che lo rendono un ottimo carciofo da mangiare crudo, magari in pinzimonio con l'olio extravergine di oliva della zona.

Altre informazioni

I produttori segnalati
  Pietro Zirpoli
Altri - Salvitelle (SA)
  Carmela Lupo
Altri - Caggiano (SA)
  Carmelina Caggiano
Altri - Caggiano (SA)
  Ernesto Lamattina
Altri - Caggiano (SA)
  Gerardina Cardillo
Altri - Caggiano (SA)
  Giuseppina Isoldi
Altri - Caggiano (SA)
  Lucia Carucci
Altri - Caggiano (SA)
  Paolo Pucciarelli
Altri - Caggiano (SA)
  Pasqualina Gambino
Altri - Caggiano (SA)
  Teresa Sarra
Altri - Caggiano (SA)
  Valentino Lupo
Altri - Caggiano (SA)
  Vincenza Pucciarelli
Altri - Caggiano (SA)
  Francesca Adesso
Altri - Pertosa (SA)
  Giovanni Pucciarelli
Altri - Pertosa (SA)
  Margherita Morrone
Altri - Pertosa (SA)
  Maria Grazia Pucciarelli
Altri - Pertosa (SA)
  Michele Marcigliano
Altri - Pertosa (SA)
  Donatina Adesso
Altri - Auletta (SA)
  Maria Antonietta Pepe
Altri - Auletta (SA)
  Rosa Forlano
Altri - Auletta (SA)

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano