Vai alla home di Parks.it

Stato di allerta come da schema in allegato: massima attenzione domani domenica sulle Cinque Terre

Allerta arancione dalle ore 9 di domenica alle 23 59

(Manarola, 21 Set 19) MESSAGGIO DI SERVIZIO: EMESSA ALLERTA METEO GIALLA E ARANCIONE PER TEMPORALI E PIOGGE DIFFUSE SU TUTTA LA LIGURIA (come da schema allegato) PER LA GIORNATA DEL 22/09. PRESTARE MASSIMA ATTENZIONE!!!


DOMANI, DOMENICA 22 SETTEMBRE: Dalle prime ore della notte piogge in estensione da Ponente verso Levante per l'arrivo di una perturbazione atlantica che determinera' maltempo per tutta la giornata. Piogge di intensita' moderata su A, forte su B ed E, molto forte su C; cumulate significative su A, B e D, elevate su C ed E. Alta probabilita' di temporali forti e/o organizzati su A e D, anche persistenti su B, C ed E. Venti forti o di burrasca da Nord, Nord-Ovest su B, D e parte orientale di A, da Nord, Nord-Est su E e sul resto di A, da sud-Est su C; raffiche fino 70-80 km/h

DOPODOMANI, LUNEDI' 23 SETTEMBRE: Dopo una possibile pausa precipitativa nel corso della notte, si prevede un nuovo passaggio frontale che determinera' rovesci e temporali in transito da Ponente a Levante. Alta probabilita' di temporali forti o organizzati su tutte le zone.

Ricordiamo che…i temporali forti sono caratterizzati da precipitazione localmente intensa o molto intensa, tipicamente originata da sistemi convettivi di ridotta estensione spaziale (celle convettive) che si sviluppano in un arco di tempo limitato, spesso di durata inferiore all'ora. I temporali organizzati sono sistemi di celle convettive che formano strutture precipitative più estese o durature del tipico temporale. Tipicamente i temporali sono accompagnati da fulminazioni, talvolta possono essere associati a grandinate e isolate raffiche di vento, più raramente da trombe d'aria. Tali fenomeni possono determinare criticità idrologiche per temporali gialle sui bacini piccoli e medi.

Ricordiamo anche la suddivisione in zone del territorio regionale:
A: Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l'intera provincia di Imperia, la valle del Centa
B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno
C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Valfontanabuona e Valle Sturla
D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida
E: Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia
La Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell'allerta.

In caso di eventi intensi, durante l'allerta sarà pubblicato il monitoraggio sul sito www.allertaliguria.gov.it, inviato anche tramite twitter (segui @ARPALiguria).
Sulla pagina www.facebook.com\ArpaLiguria post con immagini, grafici e dati.

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco Nazionale delle Cinque Terre