Vai alla home di Parks.it

Progetto integrato di turismo attivo: Cinque Terre e Val di Vara unite attraverso gli antichi sentieri.

Prende forma grazie all’impegno di un folto gruppo di lavoro composto da soggetti pubblici e privati, il progetto del GAL della Provincia della Spezia per valorizzare e connettere 350 km di sentieri tra le Cinque Terre, Val di Vara e riviera.

(Manarola - Sede Parco Cinque Terre, 07 Ott 19) Tema centrale del 'Progetto integrato di turismo attivo' è la valorizzazione dei percorsi escursionistici dalle coste delle Cinque Terre e della Riviera all'entroterra della Val di Vara, partendo dalla consapevolezza che l'infrastruttura sentieristica rappresenta il luogo privilegiato in cui le tante attrattive del territorio possono trovare una loro naturale connessione, pur mantenendo identità e caratteristiche peculiari.

Il Consiglio Direttivo dell'Ente Parco, riunitosi sabato 28 settembre scorso presso la sede di Manarola, ha approvato il progetto definitivo ed il quadro tecnico-economico relativo agli interventi di adeguamento della rete sentieristica di collegamento ai tracciati di lunga percorrenza per un importo stimato in € 550.000,00 (I.V.A. esclusa) - Delibera n. 25 del 28 settembre 2019

Il progetto definitivo prevede interventi di riqualificazione dei tracciati di collegamento verticale a percorsi di lunga percorrenza già meta dell'interesse degli escursionisti come l'Alta Via dei Monti Liguri (AVML), Alta Via delle Cinque Terre (AV5T), Sentiero Verde Azzurro SVA, AVG Alta Via del Golfo, Via Francigena, per un totale di circa 350 km.

'Il piano di lavoro che metterà in rete i sentieri verticali con quelli orizzontali e il mix di storia, archeolgia, natura, varietà di ambienti e di tipicità di ben 25 comuni della provincia spezzina - sottolinea il Direttore Patrizio Scarpellini - offre l'opportunità per trasformare i territori coinvolti in una meta di turismo attivo dove sia possibile abbinare la pratica sportivo-ricreativa ad un contesto di pregio, fruibile tutto l'anno.'

Il progetto, che vede come Capofila il Parco Nazionale delle Cinque Terre,  mira proprio al miglioramento della connessione tra le aree coinvolte e la varietà di eccellenze che si possono incontrare camminando dal mare all'entroterra.
Sui sentieri saranno infatti segnalate di volta in volta le aziende agricole presenti sul territorio espressione del mosaico di biodiversità di terra e di mare. 

Caratteristiche dei sentieri 

Il sistema di itinerari oggetto della progettazione si sviluppa per circa 350 km prevalentemente lungo sentieri e strade bianche e, seppur in misura minore, anche lungo strade carrabili urbane ed extraurbane.

In particolare sono stati individuati una serie di percorsi principali di collegamento tra le direttrici viarie longitudinali. 

Descrizione interventi 

In considerazione della necessità che la rete dei percorsi sia riconoscibile, praticabile e funzionalmente organizzata in itinerari diversificati per tempi di percorrenza, gradi di difficoltà e motivi di interesse, si ritiene di attuare le opere necessarie alla migliore fruizione dei sentieri.

Tali opere possono essere suddivise in due macrocategorie di intervento: opere di manutenzione straordinaria tese a consentire l'agevole fruizione degli itinerari selezionati e installazione di un sistema di segnaletica tale da caratterizzare l'ambito di intervento in modo univoco e distintivo, integrandosi comunque con quello già presente sul territorio (Parco Nazionale delle Cinque Terre e REL sono già dotati di sistemi di segnaletica specifici).

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO N. 25 DEL 28.09.2019 - GAL PROVINCIA DELLA SPEZIA - PROGETTO INTEGRATO TURISMO ATTIVO - SOSTEGNO "PROGETTO DI INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DELLA RETE SENTIERISTICA DI COLLEGAMENTO AI TRACCIATI DI LUNGA PERCORRENZA" - PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE DELLA REGIONE LIGURIA 2014-2020 STRATEGIA DI SVILUPPO LOCALE DI TIPO PARTECIPATIVO "MONTAGNE, COSTE E VALLI SPEZZINE" - BANDO SOTTOMISURA 7.5.4A (DECRETO PRESIDENTE PROVINCIA N. 55 DEL 02/05/2019 - E N. 80 DEL 16/07/2019). CUP: D63B18001530006
Link 

Un'immagine dell'Alta Via delle Cinture Terre: venduta sul Santuario di N.S. Montenero
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco Nazionale delle Cinque Terre