Vai alla home di Parks.it

Federparchi aderisce al “manifesto per il clima” e invita le aree protette a firmare

Il tema dei mutamenti climatici è strettamente connesso con la tutela della biodiversità

(Roma, 29 Ott 19)

Il presidente di Federparchi, Giampiero Sammuri, ha  aderito al "Manifesto per clima"  ed   invita tutte le Aree protette italiane a firmare, nella convinzione che il tema dei mutamenti climatici sia strettamente connesso con quello della tutela della biodiversità e degli habitat e che,  in questo campo, i parchi possono costituire  modelli di sviluppo sostenibile esportabili anche al di fuori dei propri perimetri.

L'appello è  promosso da Fondazione Symbola, Coldiretti, Confindustria, Enel e dalla sala stampa del Sacro Convento di Assisi  e sta raccogliendo centinaia di  adesione dal mondo  intellettuale, delle attività produttive, dell'ambientalismo, dell'associazionismo  e  della società civile.

L'obiettivo del manifesto è quello di affrontare la sfida della crisi climatica con il contributo delle migliori energie tecnologiche, istituzionali, politiche, sociali, culturali e civiche del Paese.


Federparchi - Europarc Italia
Via Nazionale 230 - 00184 Roma 
Tel. +39 06 51604940 Fax +39 06 5138400 
segreteria.federparchi@parks.it - www.federparchi.it

Iscrizioni e cancellazioni

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco Nazionale delle Cinque Terre