Vai alla home di Parks.it
 

Monesteroli: chiusa scalinata storica per lavori di restauro

Il Comune della Spezia ha disposto il divieto di transito pedonale sulla scalinata di Monesteroli fino alla scogliera a mare (tratto del sentiero REL n. 536 dall’incrocio con il sentiero n. 535).

(La Spezia , 20 Mag 22)

Il Comune della della Spezia, al fine di consentire l'avvio degli interventi di restauro e riqualificazione di una porzione ammalorata della storica scalinata di Monesteroli in località Tramonti, nella zona est del Parco Nazionale delle Cinque Terre, la chiusura del tratto di sentiero REL n. 536, dall'incrocio con il sentiero n. 535 fino alla scogliera.

Il divieto di transito dei pedoni nel primo tratto della scalinata, dall'incrocio con il sentiero n. 535 al borgo, resterà in vigore fino alla data del 22 giugno 2022 (eccetto i residenti, proprietari di immobili e terreni PDF ordinanza n. 12612 del 14/05/2022) mentre l'interdizione dell'ultimo segmento, dal borgo fino alla scogliera, sarà prolungato fino al 31 dicembre 2022 (PDF ordinanza n. 12613 del 14/05/2022). 

Il progetto di recupero della storica Scala Grande di Monesteroli è reso possibile grazie al contributo 6.000 euro messo a disposizione da FAI e Intesa Sanpaolo nell'ambito della X edizione del censimento "I Luoghi del Cuore", con il cofinanziamento del Comune della Spezia e del Parco Nazionale delle Cinque Terre (20.000 euro per ciascun ente) e la collaborazione dell'Associazione Per Tramonti ODV che ha partecipato al bando. 

Coinvolto anche il Politecnico di Milano Dipartimento di Architettura e Studi Urbani per lo sviluppo degli studi storico culturali finalizzati alla riqualificazione. 


Allegati:
Monesteroli: chiusa scalinata storica per lavori di restauroMonesteroli: chiusa scalinata storica per lavori di restauro
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente Parco Nazionale delle Cinque Terre