Vai alla home di Parks.it

Tentò di incendiare il parco del Circeo e minacciò un carabiniere: arrestato

A giugno, erano state trovate davanti agli uffici del Parco, taniche piene di benzina e una lettera minatoria

(25 Set 19)  

È stato arrestato il presunto responsabile del tentativo di incendio al Parco nazionale del Circeo di giugno scorso. Nella mattinata di mercoledì 25 settembre, i militari del Comando provinciale dei carabinieri di Latina hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Latina nei confronti di una persona ritenuta responsabile oltre che del tentativo di incendio, anche di minaccia aggravata nei confronti del comandante della stazione dei carabinieri «Parco» di Sabaudia.

 

Le taniche di benzina

A giugno, erano state trovate davanti agli uffici del Parco del Circeo, taniche piene di benzina e una lettera minatoria diretta al comandante dei carabinieri forestali. A rendere nota la vicenda, era stato l'allora ministro del Lavoro Luigi Di Maio che aveva espresso solidarietà al militare in un post su Facebook.

 


Scarica

Fonte: Corriere della Sera

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco Nazionale del Circeo