Vai alla home di Parks.it

Parco del Circeo, arriva Antonio Ricciardi

Ieri la cerimonia all'Auditorium del Parco

(25 Ott 19)  

Il Parco Nazionale del Circeo ha un nuovo presidente, si chiama Antonio Ricciardi. Importante passo in avanti per l'attività del Parco del Circeo il cui primo incontro ha avuto luogo a Sabaudia, ieri mattina all'auditorium di via Carlo Alberto. Una giustificata attesa per il futuro del Parco di fronte alle incombenze ed al particolare ruolo dell'organismo che regola l'attività nel campo ambientale sulla scorte delle leggi riferite a questa parte di territorio che investe alcuni Comuni pontini.

"Ognuno di noi è Parco"

"Il Piano del Parco del Circeo è nella fase finale" questo il compiaciuto commento del neo presidente generale Antonio Ricciardi, nel saluto introduttivo, a seguito della sua nomina alla guida dell'area protetta. Dopo anni di lavoro si sta avvicinando il momento conclusivo del particolare iter, è stato questo l'annuncio dato all'inizio dall'ex presidente Ente Parco Gaetano Benedetto, nel suo sintetico ma significativo intervento, che ha aperto la riunione con una panoramica sull'attività svolta nei 12 anni di
mandato. "Ognuno di noi è Parco – ha ribadito il generale Ricciardi, dimostrando un forte interesse per la gestione del settore ambientale e sottolineando il valore della felice giornata destinata all'attuazione di una prima importante fase.

L'introduzione di Paolo Cassola

Come inizio si è registrata l'introduzione del direttore Paolo Cassola, che ha espresso giudizi lusinghieri sul lavoro svolto in questi anni ed in proposito ha mandato in visione un interessante documentario sulla ricca e versatile natura del Parco. I momenti della presentazione sono stati finalizzati a
far conoscere agli invitati ed al settore della comunicazione il lavoro progettuale in fieri con la partecipazione del nuovo presidente Antonio Rcciardi, che ha trasmesso un particolare saluto agli uomini e donne della Forestale, oggi passati nell'Arma dei Carabinieri. L'attività del Parco è il caso di affermare è così entrata nel vivo dopo un periodo di sosta di alcuni mesi.

Il nuovo Presidente ha dimostrato una sensibile competenza assieme ad una personale sicurezza sull'attività da svolgere per la gestione ed il decollo a questo "scrigno verde" dalla molteplice e versatile biodiversità. Alla riunione, accanto ai dirigenti del Parco ed ai rappresentati della stampa, hanno preso parte diverse autorità istituzionali, tra cui il presidente della Provincia Carlo Medici, il sindaco di Sabaudia Giada Gervasi, il comandante Carabinieri Forestali Colonelo Giuseppe Persi , il comandante Scuola Carabinieri Sabaudia Mario
Gambino
, il tenente colonnello Sandra Di Domenico comandante del reparto Biodiversità, il rappresentante del SIB Mario Ganci. Nella stessa mattinata si sono svolte le riunioni dell'Ente Parco.



 


Scarica

Fonte: www.sabaudiainforma.it

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco Nazionale del Circeo