Vai alla home di Parks.it

Regione – Circeo, giù i fucili dai daini

La nota dei Gruppi di ricerca ecologica Lazio

(10 Gen 20)  

La notizia diffusa dall'ex sindaco di Ponza, il giornalista Pietro Vigorelli, in base alla quale nel Parco nazionale del Circeo si starebbe per procedere all'abbattimento di un considerevole numero di daini è estremamente preoccupante. La nota dei Gruppi di ricerca ecologica Lazio.

"Nelle more di acquisire i documenti che abbiamo richiesto all'Ente Gestore con un'istanza di accesso civico (e cioè il Piano di gestione degli ungulati approvato nel 2017, con i relativi pareri del Ministero dell'Ambiente e della Regione Lazio a riguardo della procedura di Valutazione di Incidenza), riteniamo che qualunque eventuale attività tendente alla riduzione del numero dei daini presenti nell'area protetta tramite la loro soppressione vada immediatamente sospesa. Siamo consapevoli che la presenza del daino, che è un cervide scomparso in Europa con l'ultima glaciazione e reintrodotto in Italia da oltre 1.000 anni, ha impatto sulla vegetazione del Parco Nazionale del Circeo e particolarmente all'interno della Foresta demaniale soprattutto d'inverno e d'estate; tuttavia probabilmente la situazione è diventata emergenza perchè per anni non sono state adottate politiche gestionali della popolazione di daini sufficientemente idonee. Qualora dovesse effettivamente essere necessaria la riduzione della popolazione di daini presenti all'interno del Parco Nazionale del Circeo in luogo di una gestione faunistica e terrioriale che utilizzi un approccio ecobioevolutivo e che possa tendere alla progressiva diminuzione degli ungulati in un ragionevole periodo temporale, a nostro avviso l'unica strada percorribile è la cattura in vivo (tramite corral) e successivo spostamento, e giammai tramite sparo da punti fissi di appostamento".

(Fonte comunicato stampa grelazio.blogspot.com/Foto dal web)

 


Scarica

Fonte: www.tg24.info

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco Nazionale del Circeo