Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna

www.parcoforestecasentinesi.it

Crinali - Speciale Inverno 2013

E’ uscito il numero speciale inverno 2013 di Crinali, il periodico del Parco giunto al numero 42 che esce per il XX anno consecutivo

(Pratovecchio, 23 Dic 13)

Questa edizione racconta alcune delle attività su cui sta lavorando l'Ente, in campo ambientale, agricolo e turistico, temi largamente discussi nell'evento, L'Appennino che verrà, che ha acceso i riflettori sugli Appennini e sull'area protetta dal 8 al 10 novembre scorsi.

"Il Parco – come ha sottolineato il suo Presidente Luca Santini - rappresenta uno strumento adeguato per lo sviluppo delle economie locali, ma alla conservazione della natura si devono unire politiche precise per favorire lo sviluppo economico e sociale. Parole come eccellenza, qualità, innovazione, ricerca devono guidarci nelle nostre scelte future tenendo presente che lo sviluppo economico e la tutela ambientale possono coesistere. Molto lavoro è stato fatto fin adesso, come dimostra l'edizione speciale di Crinali, è per questo che ringrazio il Consiglio uscente per il difficile compito che è stato chiamato a svolgere in questi anni, difficile perché il ruolo di amministratore richiede impegno e dedizione, ma è anche il compito più alto verso le comunità, quelle stesse comunità che ci chiedono rispetto per le problematiche ambientali, ma anche lavoro, servizi, futuro e una partecipazione democratica.  Un ringraziamento particolare – continua il Presidente - lo devo all'attuale vicepresidente, Gabriele Locatelli, che ha guidato per circa un anno e mezzo il Consiglio, portando avanti i temi fondamentali per lo sviluppo delle area protetta, con la convinzione che l'Ente non deve essere inteso come vincolo, ma come strumento in grado di favorire lo sviluppo socio economico delle popolazioni locali. E' partendo da questi presupposti che continueremo a lavorare nella  ricerca di sinergie e integrazione e soprattutto a chiedere politiche governative in grado di sostenere queste scelte e favorire il rilancio delle aree interne.  E' iniziato un percorso nuovo dove i parchi possono essere una risposta per il futuro dei nostri Appennini".

Crinali può essere consultato o scaricato, in formato digitale, direttamente dalla home page, cliccando sul banner dedicato. Per chi fosse interessato è inoltre possibile, sempre sul sito, abbonarsi a Crinali ed iscriversi alla newsletter del Parco.

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna