Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna

www.parcoforestecasentinesi.it

Escursione "In bilico tra Romagna e Toscana (Calla-Camaldoli)"

Domenica 9 Agosto 2020

Andata e ritorno lungo "la giogana", il sentiero di crinale (lo "00") che deve il nome all'antica via del legno lungo la quale i buoi aggiogati trascinavano i tronchi dalla foresta fino al porto fluviale di Pratovecchio. Lungo l'itinerario attraverseremo rigogliosi boschi di faggio, osserveremo il magnifico panorama, sulla Romagna e sulla Toscana, offerto dalla vetta di Poggio Scali (1520 m s.l.m.) e cammineremo lungo il confine della riserva di Sasso Fratino, prima riserva integrale istituita in Italia (1959) e sito patrimonio mondiale naturale UNESCO dal luglio del 2017. Arrivati all'Eremo faremo la nostra pausa pranzo e, compatibilmente con la disponibilità, una breve visita alla celletta di San Romualdo, per poi ripercorrere a ritroso il sentiero del mattino.

  • Livello di difficoltà: Medio/Impegnativo
  • Dati tecnici: lunghezza 21,5 km, dislivello 850 m
  • Ritrovo: 9:00 Passo della Calla, Campigna (FC)
  • Indicazioni stradali: https://goo.gl/maps/sz7vuYcMf9Fo8eK19
  • Prezzo: 18 euro (si rilascia regolare ricevuta fiscale)

Prenotazione obbligatoria, tramite email (lascia il tuo contatto telefonico) o telefono. Contatti su: www.boschiromagnoli.it
L'evento si realizzerà con un minimo di partecipanti.
La partecipazione all'escursione sottintende l'accettazione del regolamento. Leggi il regolamento: www.boschiromagnoli.it/eventi/regolamento

Guida: Marco Clarici, guida ambientale escursionistica AIGAE, regolarmente assicurato e iscritto al registro italiano delle guide ambientali escursionistiche con tessera ER491. Esercita la professione ai sensi della L. 4/2013.

Escursione valida ai fini del Corso Base di Escursionismo AIGAE.



Santa Sofia47018ItalyLuogo: Passo della Calla, ore 9.00
Comune: Santa Sofia (FC)
Provincia: Forlì-Cesena Regione: Emilia-Romagna

Tag: escursioni
Soggiorni
Dove dormire a:
Corniolo, Santa Sofia
 
Dove mangiare a:
Santa Sofia
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna