Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna

www.parcoforestecasentinesi.it
Mappa interattiva
Mostratevi online ai lettori di Parks.it

Escursione "Da Ridracoli a San Paolo in Alpe"

Domenica 3 Ottobre 2021

Partendo dal paesino di Ridracoli, Bagno di Romagna (FC), risaliremo il fosso del Rio Bacine fino a raggiungere il famoso altopiano di San Paolo in Alpe, noto per essere una delle migliori zone per l'avvistamento della fauna selvatica, oltre che per i fasti di luogo di battaglia durante la Resistenza partigiana. Faremo poi ritorno a Ridracoli seguendo il panoramico sentiero non segnato del Crinale della Vacca che ci offrirà la vista sul lago da un insolito punto di vista.

NON è richiesto il green pass per le escursioni all'aperto.

Tempo di cammino: 4,5 ore
Rientro previsto: h 16:30/17:00
Livello di difficoltà: Medio
Dati tecnici: lunghezza 11,5 km; dislivello 700 m (circa)
Ritrovo: 9:30 Idro Ecomuseo delle Acque, Ridracoli, Bagno di Romagna (FC)
Indicazioni stradali: https://goo.gl/maps/g4CzJeJiQMv

Prezzo: 15 euro (si rilascia regolare ricevuta fiscale)
Prenotazione obbligatoria, tramite email (lascia il tuo contatto telefonico) o telefono. Contatti su: www.boschiromagnoli.it
L'evento si realizzerà con un numero minimo di partecipanti.

Oltre alle regole COVID, la partecipazione all'escursione sottintende l'accettazione del regolamento "standard". Leggi il regolamento: www.boschiromagnoli.it/eventi/regolamento

Guida: Marco Clarici, guida ambientale escursionistica AIGAE, regolarmente assicurato e iscritto al registro italiano delle guide ambientali escursionistiche con tessera ER491. Esercita la professione ai sensi della L. 4/2013.

L'escursione è valida ai fini del corso base di escursionismo AIGAE.



Luogo: Ridracoli, ore 9.30
Comune: Bagno di Romagna (FC)
Provincia: Forlì-Cesena Regione: Emilia-Romagna

Tag: escursioni
Diga di Ridracoli
Diga di Ridracoli
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2021 - Ente Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna